S&P 500: DOPPIO MINIMO, ci siamo

Scritto il alle 11:57 da Danilo DT

Eccoci arrivati al target di cui parla da molto tempo. Il doppio minimo sull’indice S&P 500.
Ieri sera, in candlestick, abbiamo praticamente raggiunto tale livello.

A questo punto, secondo me, non ci sono più scuse o strane teorie. Il mercato DEVE rimbalzare, e se non lo farà, violando questi livelli, avremo un’altra bella scoppola. Visto sia l’ipervenduto dell’RSI e sia altri indicatori, mi sembra concreta la possibilità di vedere nelle prossime sedute, una fase “toro” di durata, però, assolutamente incerta. La configurazioni candlestick confermano questa tesi.



spx.gifCon l’indicatore “The Trender” (per vedere, cliccate qui) ho anticipato un po’ i tempi, in quanto speravo in un ISM pubblicato ieri, migliore delle attese (cosa che poi è successa) sulla scia degli incentivi fiscali USA che hanno “drogato” il mercato (come previsto) illudendo tutti su un miglioramento della situazione, miglioramento che invece, secondo me, non c’è assolutamente stato. Ma è un’ottima scusa per far riprendere fiato alle borse.
Ora la palla passa ai fatti. E vediamo che succede.

STAY TUNED!

-Avviso per I lettori-
Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa.
Grazie e buona lettura!
DT

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+