Schegge di lucidità economica aspettando il G20

Scritto il alle 10:10 da Danilo DT

Commentare la giornata di ieri è quasi una cosa noiosa. Borse europee pesanti condizionate da un momento di logicità del mercato: timori per la salute delle banche, timori per la tenuta del debito pubblico su alcuni stati, timori che il quantitative easing non sia poi la manna dal cielo. Schegge di lucidità in un mondo, quello finanziario, dove la logica follia (logica perché sapientemente pilotata) ormai domina in lungo ed in largo.

Ma poi… quando ormai sembra che tutto sia perduto, quando ormai si iniziano a fare i conti di quanto il mercato potrà ritracciare, ecco che i morti resuscitano, e con agilità felina il mercato si riprende grazie alle magie americane. C’è poco da fare, manca la forza, la volontà e la convinzione.

Tre qualità che sono necessarie in questa fase poter poter assistere ad una credibile correzione. Ma a chi gioverebbe una correzione? A nessuno, tantomeno in questa fase dove, come detto ieri, la FED vuole fare il possibile per creare ricchezza virtuale, o il famoso “effetto ricchezza” che illude, gonfia, tanto velocemente crea come tanto velocemente distrugge. Una follia matematico- economica che dobbiamo subirci e che dobbiamo accettare.

Ma in mezzo a questo folle gioco di mercato, oggi, giovedì 11/11/2010, c’è un qualcosa che è quanto mai atteso, perché cade in un momento di particolare tensione: il G20. Un momento di incontro che potenzialmente può cambiare la storia, o potenzialmente può cambiare nulla. Non sta a noi deciderlo. Come tutto il resto, d’altronde, e solo nelle prossime ore capiremo se veramente, stavolta, i venti dei grandi paesi sapranno trovare, nel momento monetariamente più complesso del recente secolo, un’intesa, un accordo, una base comune di trattativa per il bene dell’umanità. Sennò c’è il rischio del “tutti contro tutti”. Con effetti certo non felici.

PS: piccolo annuncio. E’ stato inserito nella pagina dedicata agli amici del blog un aggiornamento della rubrica TRENDS. Buttateci un occhio!

Ora una carrellata di link finanziari (web financial links).  Buona lettura!

  • Piazzaffari maglia nera del mercato (sole)
  • G20: iniziano le danze e ognuno porta le sue idee e le sue proposte (Giornale)
  • G20: gli USA forti un bene per tutti (Rep)
  • G20: l’elenco delle banche da salvare a tutti i costi (nakedCap)
  • G20: la Corea propone una ritenuta alla fonte (CWD)
  • G20: Merkel, la Germania sta dimostrando la sua forza (Spiegel)
  • G20: si torna al Gold Standard? (NYT)
  • Stephen Roach: il Quantitative Easing II ci mette nei guai (Video)
  • Martin Wolf: la FED ha diritto ad intraprendere la politica del Quantitative easing (FT)
  • Bond Irlanda: mai così in alto come rendimenti! (PragCap)
  • POMO : la FED entro il 9 dicembre comprerà 105 miliardi di titoli (AP)
  • Ma dove vanno a finire i Dollari del QE II ? (Sole)
  • Fear/Greed: il ciclo si ripete? (ritholz)
  • Tutto pronto per una serie di inversioni sui mercati (SafeHaven)
  • ITALIA: alla faccia della ripresa… Peggior dato produzione industriale dal 2009 (Rep)
  • OCSE: Disoccupazione resta inchiodata (Rep)
  • Manca qualche soldino a Giulio? (rep)

E voi, invece, cosa avete letto di interessante? Scrivetelo nei commenti!

Problemi con gli articoli in inglese? Inserite il link in questo traduttore!

Ovviamente siete tutti invitati non solo a commentare le notizie ma anche a inserire voi stessi link finanziari che possano essere utili alla comunità.

STAY TUNED!

DT

Tutti I diritti riservati ©
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M!
Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI!

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Schegge di lucidità economica aspettando il G20, 10.0 out of 10 based on 1 rating
1 commento Commenta
lucianom
Scritto il 11 novembre 2010 at 13:13

Ma questo dollaro dove vuole andare?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+