RISK ON ma la salute del credito USA è relativa

Scritto il alle 08:02 da Danilo DT

Il mercato resta intonato positivamente e credo sia evidente a tutti. Anche alcuni indicatori di sentiment aiutano a percepire meglio la situazione. Questo è un classico grafico Risk On – Risk Off. Evidente che il momento è particolarmente propenso al rischio. E poi anche il VIX parla chiarissimo.

Riprendo però il post di ieri dove vi parlavo della possibile crisi bancaria. E’ un’integrazione statistica che secondo me mette a nudo la criticità del momento che il mercato sta sottovalutando.
I colori ci fanno vedere una crescita sempre maggiore delle società borderline ma anche di quelle vicine alla bancarotta. Il tutto in un quadro di mercato di tassi ben più alti con tanti finanziamenti che devono essere rinnovati proprio in questo momento in condizioni di mercato ben differenti.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!).

ℕ𝕦𝕠𝕧𝕠 𝕔𝕒𝕟𝕒𝕝𝕖 𝕀ℕ𝕊𝕋𝔸𝔾ℝ𝔸𝕄 𝕔𝕠𝕟 𝕔𝕠𝕟𝕥𝕖𝕟𝕦𝕥𝕚 𝕖𝕤𝕔𝕝𝕦𝕤𝕚𝕧𝕚
𝕋𝕒𝕜𝕖 𝕒 𝕝𝕠𝕠𝕜!

Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+