Polls: risultato sondaggi

Scritto il alle 12:41 da Danilo DT

Buongiorno amici lettori!
Oggi andremo a tirare le somme a quei sondaggi fatti mesi fa in quest’area e lasciati aperti al vaglio dei lettori.
I Polls, ovvero i sondaggi, vertevano su questi argomenti:

a) Unione Europea: che succederà?


b) Oro: quali prospettive?


c) FTSEMIB: quali sono le prospettive per il 2011?


d) Chi vincerà la guerra valutaria?


e) Come vorresti IntermarketandMore?


Ovviamente, nei commenti sottostanti potrete “integrare” i vs pareri ed i vostri pensieri. E non dimenticate che questo blog è soprattutto il VOSTRO blog, e grazie alle vs discussioni ed ai vs pareri, tutti possiamo crescere e migliorarci. A breve verranno inseriti nuovi ed importanti sondaggi.

STAY TUNED!

DT

Sostieni I&M!

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!


Vota su Wikio!
Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!) | Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS! |
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Tags:   |
5 commenti Commenta
Scritto il 19 aprile 2011 at 13:13

a) EURO & PIGS: Come vedete, dai sondaggi risulta che per i lettori l’ipotesi ristrutturazione non è al TOP delle preferenze. Secondo me è un sondaggio molto interessante in quanto la ristrutturazione, anche se da più parti è considerata ormai inevitabile, comporta una serie di gravi problematiche sia in ambito di effetto domino ma anche un insieme di nuove grane per i bilanci delle banche. Alla faccia degli Stress Test e di Basilea 3.

b) ORO: le risposte dei lettori sono state indirizzate soprattutto ad un’ulteriore corsa dell’oro. complimenti, direi che il mercato vi sta dando pienamente ragione!

c) FTSE MIB: non possiamo ancora tirare le somme, ma secondo me la risposta data in maggioranza è la più plausibile.

d) GUERRA VALUTARIA: Cina caput mundi. Sono tanti gli episodi che ci stanno facendo capire il nuovo ruolo dei BRICS e della Cina. Qui non si scherza più. Loro stanno acquisendo pian piano un potere dominante e ne sono consapevoli. E questo dato non bisogna assolutamente sottovalutarlo.

e) I&M: eh…. non facile questo sondaggio… Cmq risulta la richiesta di maggiore analisi tecnica e maggiore finanza educativa. Se siete d’accordo, spingeremo più verso queste direzioni.

Intanto però, complimetni a tutti, avete dimostrato di esere una comunità finanziaria molto preparata e valida. Alla faccia di tutti quei sondaggi “fantoccio” che ci propinano i giornali. Questo è un vero sondaggio indipendente.

Aspetto le Vs eventuali considerazioni in merito.

:D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paolo41
Scritto il 19 aprile 2011 at 14:08

Dream Theater,

credo che sia prevalso il buonsenso e la consapevolezza che gli eventi necessitano tempo per maturare sostanziali cambiamenti. Per esempio il sottoscrito, che auspica sempre (anche a livello provocatorio) soluzioni più drastiche si è trovato, naturalmente, spiazzato su alcuni sondaggi, rispetto alla maggioranza, ma nel complesso il “giochino” è stato positivo.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 19 aprile 2011 at 15:15

dal numero dei voti deduco che gli argomenti più interessanti per i lettori sono:
– EURO & PIGS
– GUERRA VALUTARIA
– PRAGMATISMO
un giusto mix di cultura e strumenti operativi

del povero mib importa assai…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

calciatore
Scritto il 19 aprile 2011 at 19:59

Nonostante l'”Europa” dei burocrati, dei politici e dei banchieri sia ormai giunta al capolinea, il bottone delle presse e’ saldamente nelle loro mani, e sta girato su ON.-
E’ solo questione di psicologia, i popoli si stanno gia’ pronunciando quando ne hanno la possibilita’ (vedi Finlandia) su come la pensino. L’avvento dell’euro sara’ ricordato nella storia come il piu’ grande flop monetario, rovina dei popoli cui vi hanno aderito e rovina dei risparmiatori. Non c’e’ niente che tenga insieme un finlandese ed un portoghese, un tedesco ed un italiano, un olandese ed uno spagnolo, ne’ lingua, ne’ religione, ne’ fisco, ne’ parlamento ne’ esercito. Mi spiace per una generazione che sara’ totalmente rovinata nel suo futuro, ma stavolta i politici ed i banchieri l’hanno combinata troppo grossa.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

mattacchiuz
Scritto il 19 aprile 2011 at 20:06

calciatore@finanza,

non avrei saputo esprimermi meglio

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+