OBBLIGAZIONI: OCCHIO ALLA BOLLA SPECULATIVA

Scritto il alle 12:10 da Danilo DT

crisi-mercati.jpgRapido flash sul mercato obbligazionario, sul T Bond e sul reverse fly to quality.

 

Purtroppo il rientro dalle festività può sempre riservare delle brutte sorprese, che in ambito lavorativo significano “grane”. Oggi quindi il tempo a disposizione è quello che è. Mi riserverò la facoltà di postare alcuni flash, anche se di cose da dire ce ne sarebbero tantissime. Ma questa secondo me è assolutamente da segnalare.

Ricorderete sicuramente che ho parlato nei giorni scorsi del rischio di una bolla, una bolla speculativa che si stava creando e che poteva fare dei danni. Era la bolla sui mercati obbligazionari.

T Bond: correzione in atto

grafico t bond usa obbligazioni bolla speculativa

Avrete sicuramente notato la forte impennata die corsi del T Bond USA, ovvero del titolo governativo trentennale emesso dal Tesoro USA. Guardate il grafico qui sopra. Complice anche una buona dose di reverse fly to quality, con nuova esposizione verso il rischio e l’azionario, il T Bond si è preso una bella mazzata. Una correzione che ci sta tutta.

 

Fine della bolla? Probabilmente non ancora, però il segnale è molto chiaro.

 

La volatilità del T Bond non ha nulla da invidiare a quella del mercato azionario. Quindi, se possibile, meglio starne alla larga, soprattutto per quei risparmiatori che cercano il “porto sicuro” e che invece potrebbero trovarsi alle prese con una “bolla sicura”.

 

STAY TUNED!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+