LA SCOMMESSA SULLE BANCHE

Scritto il alle 12:12 da Danilo DT

scommessa di borsa dadiIl vero trader è quello che se ne strafrega di tutto e di tutti. A volte va anche controcorrente e fa delle operazioni che potrebbero risultare delle vere asinate, delle scommesse magari già perse in partenza tanto sono folli. Ma poco importa. Il trader deve essere istintivo, deve guardare un grafico e dire… Beh… Secondo me ci sta… bank index citigroup ETF unicredito

C’è una sola grande regola in questo ambito: la strategia. Se il trader vuole giocarsi una speculazione, deve farlo sapendo bene a cosa va incontro e mettendo tutte le precauzioni del caso. Mi riferisco ovviamente allo stop loss, regola d’oro che deve essere sempre tenuta in considerazione, ancora di più se lo scenario è altamente rischioso. stop loss unicredito citigroup etf
Tante parole per arrivare a dove? Ad una scommessa. Perché non potrei definirla diversamente. Il mercato ci dà contro… però….magari ne vale la pena.

Premessa. Il mercato è indeciso

spy1.gifInnanzitutto parliamo di mercato molto rapidamente. Ogni giorno succede tutto il contrato di tutto. Qui a fianco avete l’onore di vedere l’ETF SPY,  ovvero l’antagonista dello S&P 500.

Come potete vedere, lo SPY haviolato prima la trendline rossa (freccia gialla) ma poi si è infranto sulla resistenza viola (freccia azzurra). Guardate l’ultima candlestick.

Doji/spinning top. Ovvero massima incertezza. Sembra quasi chiedersi: e ora dove vado? Teoricamente l’RSI diverge, ma ora non vuol dire nulla. Teoricamente il MACD sembra poter invertire. Ma al momento non ha ancora invertito. I volumi si sono fatti interessanti. Ma tutto può succedere. L’unca cosa che mi sembra chiara è che alla violazione degli 80 , si va a i minimi precedenti.

 

bank index scommessa indice banche 23-01-2009

Occhio al Bank Index

E in uno scenario così si va ad operare? E’ quasi un mercato da rosso e nero, da testa o croce… ma andiamo avanti. Ecco il Bank Index.  Lo conoscete vero? Bene, ricordate questo post? 

Guardate dove siamo arrivati, sul grafico qui sopra. Siamo arrivati al 200 % in modo perfetto (Fibonacci).. Esattamente il target che avevo segnalato. E a questo livello…sta succedendo qualcosa.

 

Volumi…da esaurimento? (notate i volumi, quando ci sono stati forti aumenti abbiamo sempre avuto inversioni) .RSI..in divergenza? Conterà qualcosa la trendline viola? E la trendline gialla di brevissimo termine? E l’eccessiva rapidità di discesa, quasi insostenibile? Ho tracciato con la matita verde la mia view settoriale. Target a 36.46, ovvero un 35% più su di quanto siamo ora. Vale la pena scommettere?

Harakiri

Fermatevi qui. Non guardate qui sotto, potrebbe essere pericolo. Anche perché le critiche pioveranno a dismisura.
Continuate a leggere? Peggio per voi…


Questa è la mia scommessa. Ripeto… SCOMMESSA.

 

citigroup trading idea 23-01-2009

 

E poi ancora questa…. buttateci l’occhio… Si tratta di UNICREDITO.

 

Unicredit: mensile e stocastico di breve

 

Questo è il grafico mensile di UNICREDITO  (Unicredit Group). Cliccate sul grafico per vedere la mia view.

unicredito grafico mensile

 

Invece questo è il grafico di Unicredito di breve con lo stocastico ed alcuni indicatori di DeMark… 

 

 

unicredit grafico giornaliero stocastico 23-01-2009

 

Good luck…

 

STAY TUNED!

 

Ritieni utile questo blog? clicca qui sotto!

Vota per questo blog! Clicca sul banner.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+