Intraday: benefici del “no taper” solo per i bonds

Scritto il alle 09:56 da Danilo DT

Segnali negativi per una FED che inizia a perdere il controllo del mercato

A seguito della decisione della FED al rinvio del tapering, i mercati hanno avuto delle reazioni assolutamente logiche, soprattutto per il brevissimo periodo.
Questo grafico di intermarket intraday è assolutamente esplicativo.
Nel cerchio grigio vedete il momento dove Bernanke annuncia di non dar corso al tapering. Ed ecco che subio il mercato reagisce.
Su le borse, Su i bonds,su le commodity e giù il dollaro.

Ma guardate che succede nelle ore e nei giorni che susseguono. Equity e commodity tornano a scendere mentre restano stabili Bonds e Dollar Index.
Sembra proprio che la policita espansiva della FED inizi ad avere effetti sempre meno incisivi sui mercati finanziari, in particolar modo quello azionario e delle commodity.
Invece su bonds e Dollaro l’influenza della decisione (non attesa e si vede dalla reazione) si è fatta sentire.

Qual è il messaggio che si legge tra le righe, secondo me?
La FED sta gradualmente perdendo il “controllo della situazione” e difficilmente riuscirà a gestire tutti i mercati come ha fatto finora, regalando ricchezza artificiale e crescita farlocca.

STAY TUNED!

DT

Buttate un occhio al nuovo network di

Meteo Economy: tutto quello che gli altri non dicono

| Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...