Intermarket: mercato forte

Scritto il alle 10:20 da Danilo DT

Buongiorno a tutti!
Dopo una Pasqua passata a girovagare in quel di Londra, oggi riprendo contatto con la realtà e quindi con i mercati finanziari.
La prima occhiata la diamo all’analisi intermarket, anche perché ci dà la possibilità di valutare, analizzando una “fotografia” come stanno andando le cose.
Nelle ultime sedute risulata assolutamente lampante la forza coordinata della triade

– Dollar Index
– SP 500
– Materie Prime (CRB)

Il mercato obbligazionario (qui vedete il Governativo USA a 10 anni) ha perso valore per poi appiattirsi.
Euro quindi ancora debole, USD quindi forte e non più utilizzato come valuta carry trade (come già detto sia in Trends che in altre sedi), nuovamente correlazione USD-borse e materie prime che seguono a ruota.
Ricordate cosa avevo detto? La “divergenza” commodity-equity non poteva reggere. O partiva da subito una correzione dell’azionario con allineamento alle materie prime (che apparivano più deboli) oppure ci si doveva aspettare un rally di petrolio & Co.
Come è andata a finire?
Beh… E’ sotto gli occhi di tutti.

Azionario ancora forte ma materie prime molto toniche.
Non sto a parlare di ipercomprato e divergenze, quello che conta resta sempre il trend, che al momento non è in discussione.
La liquidità continua a sostenere il mercato, alcuni buoni dati alimentano ulteriormente la situazione, e quindi inutile intestardirsi. Certo, non si escludono (come li ho già definiti la settimana scorsa) temporali, ma fin quando non arrivano le inversioni, che fanno scattare i VERI Stop Profit, allora non dobbiamo aspettarci novità.

Avremo comunque tempo e modo di aggiornarci. Come sempre.

STAY TUNED!

DT

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

Partecipa all’evento dell’anno! MEETING 2010 a Milano il 15 maggio

I&M-Meeting-bozza

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

sostieni-IM

Image Hosted by ImageShack.us

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+