HIGH YIELD: occhio al grafico in inversione

Scritto il alle 13:52 da Danilo DT

Come è noto, il settore High Yield ha retto benissimo il colpo del rischio tapering della FED in quanto più legato alla crescita economica (che dovrebbe portare a nuoverising stars ovvero promozioni da HY a IG).

La correlazione con Wall Street l’avevamo già illustrata in passato e qui sopra potete notare un aggiornamento del grafico, compresa la decorrelazione che si è venuta a creare coi Govies.
Però attenzione…

Il grafico qui sotto illustra però non solo una situaizone che storicamente è di estremo e “suggerisce” il sell, ma anche un appiattimento tendente all’inversione. Forse per gli High Yield è finita la festa. E se finisce la festa per gli HY, che sono sempre anticipatori di Wall Street, non possiamo che attenderci una maggiore volatilità dai mercati.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+