Eurozona: cosa capiterà da qui a fine anno?

Scritto il alle 15:00 da Danilo DT

Molti lettori mi hanno chiesto un vademecum o se preferite un calendario macroeconomico con gli eventi più importanti dei prossimi giorni in Eurozona, tutto quello che insomma potrebbe diventare un vero ”market mover”.
Un report di Barclays illustra in modo egregio il prossimo mese dell’Eurozona, con gli eventi (data, nazione ed evento) oltre che un rapido commento su cosa aspettarsi e su quali fattori potrebbero influire.
Il calendario dura fino al 31/12/2012. Credo possa esservi utile…cliccate per ingrandirlo!

STAY TUNED!

DT

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI| e seguici su TWITTER per non perdere nemmeno un flash real time! Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.0/10 (6 votes cast)
Eurozona: cosa capiterà da qui a fine anno?, 8.0 out of 10 based on 6 ratings
6 commenti Commenta
brigi
Scritto il 14 novembre 2012 at 20:06

grazie

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

brigi
Scritto il 14 novembre 2012 at 20:08

aggiungo questo ma è un po datato, troverai sicuramente tu di meglio

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

candlestick
Scritto il 14 novembre 2012 at 21:23

qua il rimbalzo sul ftse mib non parte…

partirà dopo aver raggiunto i 13.700 date retta a me

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

lucianom
Scritto il 14 novembre 2012 at 21:51

Spero di sbagliarmi ma i punti di riferimento su cui io mi baso indicano allarme rosso, io sono short da inizio Agosto e non ho mai detto nulla quando lo S&P aveva perso anche più di oggi, ma stasera, certamente non ho la sfera di cristallo, ma sento di sbilanciarmi.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

lexmumble
Scritto il 15 novembre 2012 at 22:29

siamo un pò fuori dall’Europa, ma la storia è intrigata e credo proprio che ci interesserà da vicino.

http://www.eurasia-rivista.org/comunicato-relativo-allescalation-delle-operazioni-dei-gruppi-terroristici-armati-contro-i-campi-palestinesi-in-siria/17738/

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

lexmumble
Scritto il 15 novembre 2012 at 22:49

“L’ESCALATION DI VIOLENZE. Non ci sono infatti solo gli uomini di Hamas in prima linea contro Israele. Secondo fonti di sicurezza egiziane, anche la Jihad islamica e il Fronte popolare per la liberazione della Palestina sono impegnati in prima linea negli attacchi. Proprio quest’ultimo gruppo ha rivendicato l’attacco compiuto la prima settimana di novembre nella striscia di Gaza contro una jeep militare israeliana, che ha provocato il ferimento di quattro soldati.
L’episodio ha fatto scalpore non tanto perché il video che lo riprendeva è finito subito su internet, bensì perché, secondo quanto riferiscono fonti militari all’emittente libanese al Maiadin, il razzo che ha colpito la jeep era un missile anti-carro del tipo Kornet di fabbricazione russa. Un genere mai usato prima, che mostra come stiano arrivando a Gaza armi sempre più sofisticate e pericolose.”

DA
Israele ha ucciso il comandante militare di Hamas

http://geopoliticamente.wordpress.com/

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+