EURO vs DOLLARO USA: come interpretare il trend dell’USD?

Scritto il alle 07:52 da Danilo DT

Fare analisi sulle valute è una delle cose più difficili. Il forex è un mondo imprevedibile proprio perché sono molteplici le variabili che possono influenzare sul cross valutario.
Se poi parliamo di USD, tutto si complica ulteriormente vista la centralità di questa valuta per molteplici tematiche.

Per esempio, guardate cosa è successo ad inizio 2021.
Dopo la vittoria dei Democratici nella corsa al Senato in Georgia, le aspettative di crescita per i prossimi 12 mesi sono state riviste al rialzo di circa il 2% e sono attualmente al 6% su base annua. L’attesa è forte per gli stimoli fiscali di Biden,
La reazione sulle curve dei tassi (e delle previsioni sull’inflazione) si sono fatti subito sentire.
Più crescita, più rendimento, due elementi che dovrebbero spingere al rialzo il Dollaro USA: ma non è così.

USD: il ciclo come valuta di riserva principale si sta concludendo a favore di altre valute?

Tanto per cominciare, da più parti viene sempre più messo in discussione lo status di valuta di riserva principale. Ma soprattutto il disavanzo del bilancio USA ha raggiunto livelli record.

1-1 palla al centro. Come avrete capito una cosa nega l’altra e allora siamo al punto di partenza. Oggi viaggiamo in area 1,20, un livello che forse è “di equilibrio”, e allora cerchiamo di andare oltre e vediamo come si sta comportando la speculazione. E qui abbiamo un tema che va a sostegno dell’USD.

CFTC: la voce del COT REPORT sul Dollaro USA

Infatti il consenso sul posizionamento è chiaramente a favore dell’Euro e a sfavore del Dollaro USA. In base ai dati della Commodity Futures Trading Commission (CFTC) è evidente che oggi il mercato è sottopesato di USD. Un quadro di mercato che anche nella storia non è durato per sempre. Come tutti i cicli, dopo un tempo ne verrà un altro e quindi occhio a cantare il “De profundis” alla valuta USA.

Il grafico illustra chiaramente una correlazione diretta tra il posizionamento del CFTC con il cross EUR USD. Intanto notate il differenziale di rendimento tra il 2yr EUR e USD. Lo avevate notato che IN REALTA’ era a favore del govies in Euro? E questo secondo voi che effetto ha avuto sul cross EUR USD? Direi che il grafico dice tutto.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

EURO vs DOLLARO USA: come interpretare il trend dell’USD?, 7.6 out of 10 based on 7 ratings
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Sondaggio #5-21: WTI crude oil a fine anno (base 50$/bar)

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+