EQUITY: ora bisogna guardare oltre gli USA

Scritto il alle 08:43 da Stardust_IM

Sembra un percorso obbligato e le performance delle Magnificent 7 non ha fatto altro che enfatizzare questo fenomeno.
Sembra quasi che l’investitore sia obbligato ad investire solo su Wall Street. Ma attenzione, la differenza non l’ha fatta lo SP&P500, e nemmeno il Nasdaq Comp. La differenza l’ha fatta il Nasdaq 100 e nella fattispecie appunto, le Magnificent 7.

Nel contesto finanziario attuale, però, dobbiamo prendere coraggio e dobbiamo spostare l’attenzione sempre più verso quelle opportunità di investimento al di là delle azioni statunitensi, che hanno registrato una notevole corsa negli ultimi anni. Questo cambiamento di prospettiva offre agli investitori l’opportunità di riconsiderare la composizione dei loro portafogli e di esplorare nuove opzioni per mantenere una strategia di investimento diversificata e resiliente.

Oggi, l’indice S&P 500 è salito a 5.000, più di sette volte il livello del 2009. Rispetto ai mercati azionari mondiali, il gap è veramente notevole.

La Corsa delle Azioni Statunitensi: Uno Sguardo al Passato

Negli ultimi 15 anni, le azioni statunitensi hanno mostrato una straordinaria performance, superando i mercati azionari di altre regioni del mondo. Questo trend è stato particolarmente evidente dopo la crisi finanziaria del 2007-08, quando gli Stati Uniti si sono ripresi rapidamente grazie a stimoli governativi senza precedenti e all’innovazione tecnologica. Questo ha portato le azioni statunitensi a rappresentare una percentuale significativa del mercato globale, nonostante la loro quota sul PIL mondiale sia molto inferiore.

Un Nuovo Equilibrio: Opportunità oltre le Azioni Statunitensi

Nonostante la forte performance delle azioni statunitensi, gli investitori dovrebbero considerare la diversificazione verso azioni non statunitensi per proteggere i loro portafogli da potenziali correzioni di mercato. Attualmente, le valutazioni delle azioni statunitensi sono significativamente più alte rispetto a quelle delle azioni internazionali, rendendo le ultime una scelta interessante per gli investitori attenti al valore. Il grafico qui sopra vi illustra la palese sopravvalutazione di certe piazze rispetto ad altre, decisamente a sconto. Dove il pallino ROSSO si trova all’interno della banda blu, il mercato NON è cheap.

Opportunità in altre Regioni

1. Giappone: Dopo decenni di stagnazione, il mercato azionario giapponese sta mostrando segni di ripresa, trainato dalle riforme governative e da miglioramenti economici significativi. Gli investitori dovrebbero considerare le opportunità offerte dal Giappone, che potrebbe rappresentare una fonte di rendimento allettante nei prossimi anni.
2. Europa: Con la Banca Centrale Europea pronta ad adottare politiche monetarie accomodanti per contrastare la recessione, e con investimenti significativi in settori chiave come la difesa e l’innovazione, l’Europa offre opportunità di investimento interessanti per gli investitori attenti alle tendenze macroeconomiche.
3. Mercati Emergenti: Nonostante le sfide economiche in alcuni paesi, i mercati emergenti come Brasile, India, Messico e Vietnam presentano prospettive di crescita promettenti. Gli investitori dovrebbero valutare la diversificazione verso questi mercati per bilanciare il rischio nei loro portafogli.

Strategie di Portafoglio per il Futuro

Mentre gli Stati Uniti continuano a mostrare segni di forza economica, gli investitori dovrebbero considerare una riduzione dell’esposizione alle azioni statunitensi e un aumento dell’esposizione verso altre regioni. Questo approccio non solo aiuta a diversificare il rischio, ma offre anche opportunità di rendimento allettanti in mercati meno saturi.

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!).

ℕ𝕦𝕠𝕧𝕠 𝕔𝕒𝕟𝕒𝕝𝕖 𝕀ℕ𝕊𝕋𝔸𝔾ℝ𝔸𝕄 𝕔𝕠𝕟 𝕔𝕠𝕟𝕥𝕖𝕟𝕦𝕥𝕚 𝕖𝕤𝕔𝕝𝕦𝕤𝕚𝕧𝕚
𝕋𝕒𝕜𝕖 𝕒 𝕝𝕠𝕠𝕜!

Segui il canale Intermarketandmore su WhatsApp

 

Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

QUATTRO SCENARI PER IL 2024

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+