DAX: STOP & GO?

Scritto il alle 13:26 da Danilo DT

Mamma mia che mercati. Ogni giorni si può vedere di tutto e di più. E così proprio oggi, guardando il grafico del DAX, listino benchmark per l’area Euro, mi ha incuriosito un’impostazione grafica un po’ particolare.
Tanto per cominciare, come potete vedere dal grafico, ho utilizzato una tecnica di DeMark, il Sequential, che molti di voi probabilmente avranno conosciuto sulle pagine di questo blog.

daxQuando è stato fatto il minimo a metà luglio, il Sequential ha chiuso il suo countdown col 13° movimento. E da lì è partito il rimbalzo. Ma poi è arrivata quota 6500 dove è partita la correzione. Ed oggi dove siamo? Esattamente sulla MM a 21 giorni. Il MACD di per sé è importante ancora positivamente e il Sequential suggerisce il long. Io direi di continuare a buttare un occhio alla MM 21 e soprattutto allo S&P 500. La crisi delle banche non sembra prendersi tregua e il BKX (L’indice delle banche USA) resta in balia della volatilità e della speculazione.
Ribadisco quanto detto in passato: questo è un mercato per squali e predatori. I pesciolini verranno mangiati in un sol boccone… OCIO!

STAY TUNED!

-Avviso per I lettori-
Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa.
Grazie e buona lettura!
DT

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Sondaggio #5-21: WTI crude oil a fine anno (base 50$/bar)

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+