BITCOIN: dietrofront del sistema, crollo delle criptovalute

Scritto il alle 10:27 da Danilo DT

Sembra una congiura contro le criptovalute. Quello che sembrava un nuovo Klondike delle monete, oggi crolla fragorosamente a seguito di un incredibile dietrofront del sistema. Il tutto è partito dai famosi tweet di Elon Musk, per poi seguire con altre posizioni molto rigide nei confronti del Bitcoin e di tutto il sistema delle criptovalute.
Non per ultima la presa di posizione cinese.

(ANSA) – PECHINO, 19 MAG – I Bitcoin e le altre criptovalute crollano dopo che la Banca centrale cinese (Pboc) ha ribadito che i token digitali non possono essere utilizzati come forma di pagamento. La criptovaluta più grande cede il 9,78%, a 39.030,80 dollari, in scia a una settimana negativa appesantita dai commenti di Elon Musk sullo stop al suo uso per l’acquisto di auto Tesla.
Ether segna un tracollo del 15,23%, a 2.882,70 dollari, mentre Dogecoin uno del 17,93% a 0,3913 dollari. La mossa della Pboc non è nuova: nel 2017, ad esempio, chiuse le piattaforme di criptovaluta, soffocando un mercato speculativo pari al 90% del commercio globale di Bitcoin. (ANSA). 

Il “ban” cinese scatena il panico e in un mercato non regolamentato come quello ufficiale (che avrà tutti i suoi limiti, ma qualche tutela in più è presente), il trading e la speculazione prendono il dominio. Infatti non dimentichiamo mai questo status “ibrido” da quando è stata permessa la quotazione del future proprio sul Bitcoin, la criptovaluta che poi funge da “effetto traino” nei confronti di tutte le altre. Ora il Bitcoin viaggia a -40% dai massimi fatti registrate solo un mese fa, il 14 aprile,
Inutile provare a calcolare dei fair value, meglio vedere i grafici per capire cosa sta accadendo. Ed è interessante notare dove siamo andati a finire.

Grafico BITCOIN: rimbalzo tecnico all’orizzonte?

In attesa degli eventi che possono generare ulteriore pressione ribassista oppure far ripartire un po’ di entusiasmo, è interessante notare che la quotazione del Bitcoin si appoggia proprio sulla media mobile a 200 giorni e su una trendline di medio termine ancora poco affidabile ma che lo diventerebbe molto di più in caso di rimbalzo tecnico, che potrebbe arrivare anche grazie all’eccessivo ipervenduto sull’RSI che nella mia versione arriva a 18 in questo momento.

E se arriva il rimbalzo tecnico occhio al dopo perché, un’eventuale rottura successiva della MM 200 e della trendline prima citata, ci porterebbe quantomeno a 30.000-30.500 $ e poi 28.800 $. Non fate l’errore di usare le valutazioni precedenti per cercare di scovare un momento da “buy opportunity”. Come ho già spiegato, è impossibile dare al BTC un fair value se non quello che gli dà il mercato. Nel breve quindi fondamentale recuperare quantomeno area 40.000 $.

Ritorno all’oro?

Se il Bitcoin e le criptovalute erano il nuovo “bene rifugio”, adesso il mercato sta prendendo atto del fatto che proprio “bene rifugio” non è.
Gli analisti di JPMorgan notano un fatto interessante.

(…) investors may be shifting from bitcoin back to gold, analysts at JPMorgan said, citing positioning data compiled on basis of open interest in CME bitcoin futures contracts.
This shows “the steepest and more sustained liquidation” in bitcoin futures since last October, they told clients, adding: “the bitcoin flow picture continues to deteriorate and is pointing to continued retrenchment by institutional investors.” (…) Instead, more traditional hedges have been gaining ground, with gold up almost 6% so far this month. (…) [Source

E’ sell off dei futures con evidenti conseguenze tecniche e possibile ritorno al metallo giallo, tradizionalmente comprato quando l’inflazione torna a salire.
GOLD is BACK. E per noi, siamo onesti, non è una novità.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

2 commenti Commenta
reragno
Scritto il 19 Maggio 2021 at 13:01

Speriamo che scenda il Bitcoin un bel po’. Non sono short, ma ho la necessità di cambiare pc e non si trova in giro una scheda video decente a prezzi equi…………..

andreapeppo94
Scritto il 22 Maggio 2021 at 09:53

hahahahahaha anche io mannaggia..
reragno@finanzaonline,

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

TAPERING: quando parte la FOMC con la exit strategy?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+