BILANCIO FED: come ti faccio QT senza fare nulla

Scritto il alle 08:11 da Danilo DT

Manovrare i tassi di interesse è sicuramente una delle principali azioni che le banche centrali possono fare per cercare di controllare l’inflazione e la liquidità sui mercati. Ma cosa dire invece della gestione del bilancio delle banche centrali stesse?

Se guardiamo nell’effettivo, il bilancio può avere effetti ben più dirompenti di un semplice rialzo (e non solo uno). Sapete benissimo la correlazione diretta che c’è tra il bilancio delle banche centrali e l’andamento delle borse. La liquidità ha alimentato indirettamente i mercati, dopo aver inondato ovviamente banche ed economia, contribuendo ad un crollo dei tassi di interesse.

Però ora un po’ tutte le banche centrali hanno un problema: devono “alleggerire” il bilancio. Ma quale effetto può quindi avere un’azione che si chiama in gergo tecnico QT o quantitative tightening? Se guardiamo il grafico di cui sopra, ci sarebbe da preoccuparsi. E soprattutto se la FED inizia a dimagrire a livello di bilancio, cosa potrebbe succedere a Wall Street?

Volevo portare alla vostra attenzione un aspetto interessante. Non è necessario che la FED venda copiosamente titoli sul mercato, contribuendo ad un ulteriore aumento dei tassi di interesse. In realtà basta che la FED… stia ferma e non rinnovi i titoli in scadenza.
Guardate questo grafico.

Questo è il bilancio della FED nel dettaglio, suddividendolo per scadenze. Cosa notiamo? Se la FED volesse veramente intervenire in modo massivo con il QT (Quantitative Tightening) basta che decida di non rinnovare i titoli che sono in scadenza.

A fronte di un bilancio che si aggira sui 5.2 trillioni di USD, nei prossimi 12 mesi assisteremo a titoli che naturalmente scadranno per circa 2.2 trillioni di USD. Circa il 42% del bilancio stesso. Se i tassi sono interessanti, molti potrebbero rinnovare, al posto della FED assorbendo denaro ma anche spostando soldi dall’equity ai bond. Non un buon segnale per l’azionario a prescindere.

Ovviamente non possiamo sapere quale sarà la strategia della FED ma è probabile che venga sfruttata questa occasione per cercare il più possibile indolore. Anche se indolore non potrà esserlo.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!).

ℕ𝕦𝕠𝕧𝕠 𝕔𝕒𝕟𝕒𝕝𝕖 𝕀ℕ𝕊𝕋𝔸𝔾ℝ𝔸𝕄 𝕔𝕠𝕟 𝕔𝕠𝕟𝕥𝕖𝕟𝕦𝕥𝕚 𝕖𝕤𝕔𝕝𝕦𝕤𝕚𝕧𝕚
𝕋𝕒𝕜𝕖 𝕒 𝕝𝕠𝕠𝕜!

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

I sondaggi di I&M

TASSO BCE a fine 2024 in %

View Results

Loading ... Loading ...