ARGENTINA: per gli hedge funds ha deciso per il default

Scritto il alle 11:59 da Danilo DT

Argentina-DefaultLa mediazione con gli hedge fund non ha portato nulla di nuovo. Buenos Aires non accetta le loro condizione e prosegue verso la linea del fallimento. Credit Default Swap sui Tango Bond a breve non fanno più prezzo.

La saga continua. Le parti in causa, ovvero il Governo Argentino e gli hedge fund, continuano a parlarsi alla ricerca di una soluzione anche se alcune fonti dicono il contrario.

Innanzitutto una smentita. Mark Brodsky, uno dei gestori degli hedge fund in causa,  smentisce un articolo pubblicato dal quotidiano argentino La Nacion, secondo il quale il fondo NML potrebbe chiedere al giudice statunitense Thomas Griesa di sospendere la sentenza che ordina all’Argentina di pagare i bond entro la scadenza del 30 luglio.

Un altro portavoce, questa volta del fondo Elliott management, sempre facente parte degli hedge fund che hanno vinto la causa, per farla breve, ha comunicato che l’Argentina ha già deciso. Eccovi il flash Reuters.

NEW YORK, July 24 (IFR)  – Argentine representatives have made it clear that the South American country plans to default next week, a spokesperson for Elliott Management subsidiary NML Capital said late Thursday.
“We will continue to seek ways to engage Argentina in negotiations, but there is currently a total lack of willingness on Argentina’s part to solve this problem,” NML Capital said in a statement.
Representatives for holdout investors and Argentina in the country’s ongoing debt default met for about three hours with a court-appointed mediator in New York on Thursday, less than a week before Argentina could once again default.

E’ chiaro l’Argentina NON accetta certe condizioni, non è disposta a trattare in modo costruttivo (tenete conto che ha davanti degli hedge funds e non un circolo Culturale Benefico) e quindi, come già scritto in passato, si continua sulla line ache la Kirchnen ha deciso di tenere. Linea dura e se sarà necessario, si fallisce nuovamente. La posizione argentina potrebbe ammorbidirsi se venisse accettata una clausola “anti RUFO” ma sembra (giustametne) molto difficile poterla ottenere.

Argentina’s delegation called for the court to create a financial instrument to safeguard against risks related to a clause that would require the nation to offer any terms reached with holdout creditors to owners of restructured notes. If no such instrument is created, a stay would be the best option, the nation’s economy ministry said in an e-mailed statement. […] Violating the so-called RUFO clause could expose the country to claims of as much as $500 billion, according to Argentina. The nation will keep meeting its obligations and won’t fall into default, President Cristina Fernandez de Kirchner said July 23.(BMG)

Poi tutto è possibile, però sembra chiara, a questo punto la volontà e il destino dei Tango Bonds.

Argentina CDS: quelli a breve non fanno più prezzo

Argentine CDS curve 2014 defaultInteressante vedere stamattina la curva dei Credit Default Swap Argentina. Si nota che quelli che garantiscono contro un default nei prossimi mesi non fanno più prezzo. Quindi nessuno disposto ad assicurare contro il default Argentina? Anche prevedibile, leggendo quanto scritto sopra.

La proposta del Wall Street Journal

wall street proposta argentina

STAY TUNED!

Danilo DT

(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…

I need you! Sostieni I&M!

CLICCA QUI e votaci nella categoria “ECONOMIA” al #MIA14
(Macchianera Italian Awards 2014)

blogfest macchianera

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto.
Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email (intermarketandmore@gmail.com).
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
ARGENTINA: per gli hedge funds ha deciso per il default, 10.0 out of 10 based on 3 ratings
3 commenti Commenta
lampo
Scritto il 28 luglio 2014 at 20:11

Dalla pagina 9 e 10 del documento sottostante (trascrizione dell’incontro del 22 luglio)
http://ftalphaville.ft.com/files/2014/07/Transcript_22July.pdf
è già evidente che vogliano compiere un default selettivo (probabilmente sui titoli sotto la legislazione americana)… non per niente pare che nei giorni precedenti abbiano ricevuto una delegazione cinese… per eventuali finanziamenti, in caso avessero difficoltà sui mercati internazionali, USA in particolare.
Quindi non capisco cosa raccontano ancora i giornali… mi pare così evidente!
Bye Bye

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 28 luglio 2014 at 22:12

Ehi Lampo, che piacere! Ma come stai? :-)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

lampo
Scritto il 28 luglio 2014 at 23:16

Tutto bene caro… sono uscito dal periodo di crisi (sai che non mi arrendo facilmente).
Purtroppo mi ha insegnato a dedicarmi a qualcosa di più tangibile… anche perché vicende come questa (anche se OT scusami)
http://www.ilpost.it/2014/07/17/blogger-francese-condannata-recensione-cucina/
ti fanno capire che, FORSE, è una guerra simile a quella del personaggio Don Chischotte della Mancia.

Non voglio “smonarti”… per quello ogni tanto passo e, come oggi, intervengo: c’è sempre una luce di speranza… nel buio dell’intelletto umano. Ma spesso siamo noi stessi a non volerla vedere… perché ci fa più comodo il buio… ovvero l’ignoranza.
Non ci fa pensare… sono gli altri che pensano per noi.
In fondo l’economia e la finanza… risponde a quest’ultimo concetto.
Bye Bye

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+