WE NEED A MIRACLE (il gap si fa insostenibile?)

Scritto il alle 16:58 da Danilo DT

Main Street vs Wall Street.
Una storia che si perde nella notte dei tempi e che si ripropone in modo sempre più invasivo. Negli ultimi mesi stiamo vivendo un momento unico nella storia. Non torno a tormentarvi alla solita storia (politica monetaria + politica fiscale).
Vogli solo portare alla vs attenzione questo grafico aggiornato e completamente sfasato.
Da una parte la borsa USA, lo SP500 ma attenzione, rapportiamolo al PIL USA così gli diamo un senso più “reale”. E dall’altra parte l’indice Consumer Confidence, il motore della crescita USA.
Guardate la correlazione degli ultimi 30 anni.
Abbiamo avuto anni dove c’è stata anche un intervento del sistema non indifferente ma i consumatori hanno sempre risposto “presente” alimentando la macchina economica USA.
Oggi non è più cosi. E questo sta per diventare un problema. Ammissibile un gap del genere di tipo transitorio, ma non cronico, perché renderebbe il tutto insostenibile. E con “tutto” intendo ovviamente, le borse.
Cosa occorre? Il ritorno della normalità, ancora interventi pubblici e far ripartire la fiducia dei consumatori USA che… ricorderete, negli ultimi mesi si sono messi a fare quello che non hanno (quasi) mai fatto. Risparmiare.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.3/10 (8 votes cast)
WE NEED A MIRACLE (il gap si fa insostenibile?), 7.3 out of 10 based on 8 ratings
Tags:   |
2 commenti Commenta
paolo41
Scritto il 12 novembre 2020 at 19:10

in effetti la borsa avrebbe bisogno di una bella “bastonata” !!!!!!! ….. ma c’è ancora tanta, forse troppa, liquidità in giro…..

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +4 (from 4 votes)

paolo41
Scritto il 12 novembre 2020 at 19:18

….. e nei meandri della Comunità Europea girano bisbigli e sussurri circa una possibile cancellazione dei debiti legati alla pandemia….. naturalmente ci sono i soliti “furbetti” italiani ( quelli che ho più volte definito incompetenti) che stanno già preparando i megafoni…..

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+