VIX: Fear Index & Chart

Scritto il alle 11:14 da Danilo DT

VIX-fear-index

Guardando il VIX ci si rendo conto di come il mercato stia vincendo in modo chiaro e lampante qualsiasi tipo di paura. La volatilità è chiaramente sotto il livello visto ai tempi di Lehman Brothers, come segnalato dal grafico VIX proposto qui sotto. Ormai il VIX ha raggiunto al soglia di 17.50, un livello assolutamente impensabile qualche mese fa, quando si pensava che il “pavimento” fosse l’area 20. Ed invece…sempre più giù.

Cosa significa? Come dicevo prima, è il segnale dell’assenza della paura. Il mercato non sente il rischio sell off, non teme violenti ribassi e continua serenamente in una tendenza rialzista.

Ma non solo. La liquidità presente sui mercati è notevole, e questa liquidità potrà ulteriormente almentare il mercato azionario, sempre con la benedizione e la direzione delle grandi banche che utilizzano il denaro NON per investire nell’economia (nelle imprese e nei finanziamenti) bensì per investire nella Finanza. Quindi, come già detto in passato. Banche sempre più vicine al modello “hedge fund”. Dunque resto assolutamente convinto della mia idea.

Bolla speculativa. Bolla speculativa in corso bella e buona. Ma è assolutamente impossibile, oggi, dire quanto si gonfierà ancora questa bolla e per quanto tempo. E il VIX è la fotografia, appunto di questa tranquillità apparente. Siamo seduti su un campo minato. Se siamo fortunati possiamo anche muoverci senza beccare la mina. Ma se sbagliamo un passo, il rischio di saltare in aria non è da escludere.

Grafico VIX

vix-daily-2010

Lontano dal cloud, sotto l’area 20 in modo evidente. Il mercato non teme le trimestrali ed il futuro.

Grafico VIX medio periodo

vix-long-2010

DMA sempre impostate in modo quasi didattivo, e addirittura abbiamo rotto la trendline di lungo periodo.

No fear baby, viviamo nel mondo perfetto. L’importante è esserne convinti.

STAY TUNED!

Prova la migliore piattaforma per il trading. Clicca QUI !

ATTENZIONE: nota importante. Sostieni questo BLOG con una donazione, cliccando sul bottone nella colonna di destra. Così facendo, sosterrai questa iniziativa e permetterai al blog di sopravvivere.

Grafici by Bloomberg. Per ingrandirli basta cliccarci sopra.

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Sondaggio #3-21: ORO a fine anno sarà... (base 1950 $/oz)

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+