TRACOLLO A WALL STREET!

Scritto il alle 22:25 da Danilo DT

Le motivazioni sono state ampiamente descritte nelle ultime settimane. Adesso siamo qui a commentare un tracollo della Borsa USA che è senza precedenti. Si, senza precedenti ma ci sta nelle dinamiche delle cose.
Il trend era rialzista da tempo immemore e come tutte le volte, più è lungo il rialzo e più è veloce il ribasso.
Per la cronaca questa è difatti la correzione più violenta e veloce della storia.
MAI e poi MAI era successo che Wall Street scendesse di oltre il 10% in così poco tempo.
Solo una questione umorale?
Una revisione dei multipli causa rischio recessione, rallentamento e coronavirus?
Tutta colpa della finanza passiva?
Fate voi, io quello che dovevo dire in passato l’ho detto.

Il tutto condito da un VIX da top. Ai massimi di dicembre 2018. Questa data vi fa ricordare qualcosa?

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.5/10 (10 votes cast)
TRACOLLO A WALL STREET!, 9.5 out of 10 based on 10 ratings
Tags: ,   |
12 commenti Commenta
pdf79
Scritto il 28 febbraio 2020 at 10:08

Ma guarda un po’, che strano.
https://www.forexlive.com/centralbank/!/ecbs-vasiliauskas-there-could-be-extraordinary-governing-council-meeting-if-needed-20200228
Saluti a tutti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -1 (from 1 vote)

john_ludd
Scritto il 28 febbraio 2020 at 10:59

No problem.
The FED is waiting for new data.
BCE is evaluating possible actions.
Quando ci si renderà conto che sono dei pagliacci ?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 4 votes)

zanna71
Scritto il 28 febbraio 2020 at 13:24

Era solo questione di tempo !!!
Per chi mastica mercati dahli anni novanta e ne ha vista di acqua sotto i ponti, la situazione era diventata insostenibile ed assurda, con una crescita del mercato azionario in verticale !!!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

Scritto il 28 febbraio 2020 at 15:26

john_ludd@finanza:
No problem.
The FED is waiting for new data.
BCE is evaluating possible actions.
Quando ci si renderà conto che sono dei pagliacci ?

IL teatrino lo vogliono ancora tenere in piedi e cercheranno il colpo ad effetto. Sempre meno efficace ma a questo punto necessario anche perchè l’uomo col parrucchino biondo a novembre vuole poter dire la sua

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 28 febbraio 2020 at 15:31

Tanto per tornare sull’argomento….
https://twitter.com/intermarketblog/status/1233399209342185472

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paolo41
Scritto il 28 febbraio 2020 at 16:57

ci sono voci contrastanti su una significativa presenza di sintomatici in California…… esistono comunicazioni ufficiali ?????

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

john_ludd
Scritto il 28 febbraio 2020 at 19:39

Stasera passo al Conad per prendere un pò di roba, il reparto giornali e riviste è il primo, Butto un occhio sulla copertina dell’Espresso e vorrei dare fuoco a tutto quanto. “Sanità distrutta, nazione infetta. Mancano medici, infermieri e posti letto. Anni di tagli hanno dissanguato il servizio pubblico”. Ma questi dov’erano negli ultimi 10 anni ? Ne avevano mai scritto prima ? O avevo remato costantemente in direzione opposta ? Eppoi, la sanità NON è distrutta, funziona benissimo considerando il sotto dimensionamento. Roba da pazzi. Serviranno molti patiboli.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +7 (from 7 votes)

pdf79
Scritto il 29 febbraio 2020 at 09:25

Secondo caso di coronavirus in California, non legati fra di loro o con zone a rischio.
Intanto in America hanno fatto un sondaggio sulla birra.
Saluti a tutti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

john_ludd
Scritto il 29 febbraio 2020 at 19:28

pdf79@finanza,

il numero di casi di infezione negli USA supererà di gran lunga quelli nel nostro paese e la gestione degli stessi sarà molto peggiore. Anzi, lo è già. Un paio di settimane di diniego poi siamo a un cm dal panico. La ragione mi pare ovvia: hanno accumulato due settimane di ritardo (cioè un’eternità per un virus che è spesso asintomatico ed è molto infettivo) per tenere calmi i mercati. Adesso con fastastilioni di dollari di derivati a supporto del mercato in capo a 4 sole banche sono curioso di vedere cosa accadrà. Immagino che se si mette male, chiudano i mercati a tempo indefinito. Ieri ho venduto un pò di bond e dollari, come i giapponesi, sai quanti ne vendono se butta male.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

john_ludd
Scritto il 29 febbraio 2020 at 21:53

ho dimenticato le fonti a supporto della tesi di cui sopra. Eccone una, ne ho altre ma questa basta, suona persino benevola, ma ne ho altre che vanno nella direzione peggiore possibile, dunque non le pubblico:

https://www.nytimes.com/2020/02/26/health/coronavirus-asymptomatic.html

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)

fdonni
Scritto il 2 marzo 2020 at 15:00

john_ludd@finanza,

Ciao, posso chiederti il motivo della vendita di bond e dollari? Vorrei capire.
Grazie.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

john_ludd
Scritto il 2 marzo 2020 at 20:26

fdonni@finanza,

Premetto che il mio portafoglio azionario vale il 4% del totale dunque non c’è niente da vendere se non spiccioli e che i bond li ho comprati tra il 2009 e il 2011 e li ho lasciati lì per tutto questo tempo.

Rule No. 1
RAISE CASH IN THE BANK

Rule No. 2
Read rule No. 1 again

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+