Tra dati e correzione dei mercati

Scritto il alle 10:44 da Danilo DT

recession_double-dip

Daily Briefing: tasso disoccupazione, double dip e dati macro

Buongiorno a tutti!

Ieri borse negative. Correzione che da tutte le parti era preannunciata e che risulta fisiologica e normale, dopo un rally corposo ed assolutamente unico.
Prima però di parlare della situazione grafica dello S&P 500 (seguirà un post dedicato) andiamo a vedere i motivi di questa correzione.
Fondamentalmente ad aver influito in modo determinante sulla seduta di ieri sono stati i dati macro economici, una sfilza di elementi che hanno influenzato le quotazioni già fin dall’apertura.

Rapido excursus sulla giornata di ieri.

In effetti guardando la giornata di ieri, abbiamo avuto a ceh fare con:

1) redditi personali e spese personali leggermente migliori delle attese
2) richieste disoccupazione peggiori delle attese
3) ISM manifatturiero peggiore delle attese

eco-ieri

I due ultimi dati segnalano fondamentalmente una cosa: che lo scenario “double dip” non è da escludere. E il mercato ha preso paura.
Detto in termini più banali, il mercato inizia a subodorare ciò che il sottoscritto teme da mesi, ovvero che il rimbalzo dei mercati e dell’economia sia una questione temporanea e che il rischio di un ritorno nel “limbo” sia più che una semplice ipotesi catastrofista.
Ma ora è presto per parlarne, vedremo il futuro cosa potrà riservarci.

 

Tasso disoccupazione area Euro

tasso-disoccupazione-area-euro

Intanto guardate questo grafico. In area euro il tasso disoccupazione è tutt’altro che bene augurante. 9.6% è il tasso disoccupazione nel Vecchio Continente.
Con questo dato, che crescita possiamo assicurarci?

 

Grafico sovrapposto dati economici

 

dati-macroeconomici-sovrapposti-grafico

Guardate infine questo grafico soprapposto, già proposto in passato.
Potete vedere la “strana incongruenza” tra l’andamento delle borse e la logica correlazione tra:

1) PIL
2) Tasso Inflazione
3) Tasso disoccupazione

Il tutto riferito all’aera USA.
Il movimento anomalo dello Spoore ha senso solo se “anticipa” una ripresa a “V” molto forte e concreta, ripresa che dovrebbe arrivare da…subito.
Signori, basta guardarci intorno per rendersene conto della realtà delle cose. Siate obbiettivi e ragionate con la vostra testa. E’ questo lo scenario che stiamo vivendo?

 

Dati macro del giorno

eco-oggi

E a conferma di tutto, oggi giornata nuovamente importante in ambito macro. Tasso disoccupazione atteso negli USA : 9.8%. L’area 10% si avvicina. E poi i dati sui salari.
In attesa di conferme…
A dopo con l’analisi dello S&P 500.

STAY TUNED!

ATTENZIONE: nota importante. Sostieni questo BLOG con una donazione, cliccando sul bottone nella colonna di destra. Così facendo, sosterrai questa iniziativa e permetterai al blog di sopravvivere.

Grafici by Bloomberg. Per ingrandirli basta cliccarci sopra.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+