Svizzera: vicino accordo con Italia sulla questione fiscale

Scritto il alle 17:00 da Danilo DT

Da tempo si parla di una possibile intesa tra Svizzera ed Italia in merito alla ben nota questione fiscale.

La Svizzera ha già “chiuso” con diversi paesi tra cui, ad esempio, la Gran Bretagna. L’Italia, uno dei clienti migliori per la federazione elvetica, da tempo sta “lavorando” in questa direzione. E proprio stamattina fonti attendibili (ovvero l’ambasciatore svizzero Regazzoni) hanno fornito news decisamente interessanti secondo le quali prima della fine del Governo Monti ci sarà un accordo.
Eccovi il flash Reuters.

MILANO, 5 ottobre (Reuters) – Dall’ultimo incontro tra le due delegazioni di Italia e Svizzera, al lavoro per trovare un’intesa sulla questione fiscale, è emersa la comune volontà di arrivare a un accordo prima della fine della legislatura italiana.
Lo ha detto a Reuters l’ambasciatore svizzero in Italia Bernardino Regazzoni, a margine di un evento a Milano. “E’ emersa la volontà di concludere prima della scadenza della legislatura”, ha risposto l’ambasciatore a una domanda relativa al contenuto dell’ultimo incontro, avvenuto lo scorso 24 settembre a Berna, tra le due delegazioni. Italia e Svizzera dallo scorso giugno hanno aperto un tavolo sul tema fiscale, con l’intenzione di sottoporre a tassazione i capitali italiani depositati nelle banche elvetiche e sconosciuti al fisco italiano.

Finalmente iniziamo a prelevare qualche soldino a chi ha “imboscato” denaro all’estero. Poi potrebbe essere il turno di una patrimoniale?

STAY TUNED!

DT

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI | Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.2/10 (5 votes cast)
Svizzera: vicino accordo con Italia sulla questione fiscale, 8.2 out of 10 based on 5 ratings
Tags:   |
12 commenti Commenta
ilcuculo
Scritto il 5 ottobre 2012 at 18:04

Una patrimoniale come?

A raschiare ancora un po’ la classe media , naturalmente ancora ad aggredire quelli che hanno un piccolo patrimonio immobiliare di due o tre immobili ?

Già si parla di rendere progressiva l’IMU, ma già le case oltre la prima sono fortemente penalizzate se poi la rendi progressiva su gli immobili dopo il secondo si arriva al delirio, si correrà a dsifarsi degli immobili.

Ma che senso ha penalizzare ulteriormente l’immobiliare quando il rapporto tra reddito e valore è già vicino a zero ?

Si vuole far crollare il mercato immobiliare ? sarebbe un beneficio ? Per chi ?

E chi ha gli immobili affittati cosa deve fare? incassare e prenderselo dove non batte il sole o aumentare gli affitti ?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 5 ottobre 2012 at 21:17

Dici bene, se arriverà una patrimoniale dovrà colpire chi finora è stato solo sfiorato dalla crisi, ovvero le classi sociali più ricche. Il ceto medio, tessuto fondamentale della società, non può subire ulteriori carichi. Sennò è la fine…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

7voice
Scritto il 6 ottobre 2012 at 10:58

ANCORA CON QUESTA PATRIMONIALE ? SCUSATEMI MA ALLORA SIETE DI COCCIO ! TASSE SUL C\C ,CONTO TITOLI, 20 %SUL CAPITAL GAIN ,IMU SULLE CASE ! COSA VOLETE ANCORA IL SANGUE DELLA GENTE ? QUANDO SI COMINCIA A RISPARMIARE SULLA BOLLETTA PETROLIFERA ? 75 MLD ANNUI ! IL CENTRO è LI , MA COME AL SOLITO SI INSISTE SULLE KAZZATE DELLA PATRIMONIALE ! SIETE DI COCCIO , AI VOGLIA A SCRIVERE ! SEMMAI SI DOVREBBE COMINCIARE A TAGLIARE LE PENSIONI OLTRE I 5MILA EURO E REDISTRUBUIRE ! TAGLIARE GLI EMOLUMENTI DI TUTTI I DIRIGENTI MANAGER CHE SONO DA SCHIFO ! BEFERA PRENDE 600MILA EURO ALL’ANNO ? E’ POI VEDIAMO LE BOLLETTE DI EQUITALIA A UN 12 ENNI X UN AUTO ? LA COLPA è SEMPRE DEGLI ALTRI ? DITELO A MONTI CHE L’EQUITA’ DOVREBBE FARLA PRIMA LUI CHE PRENDE 32 MILA EURO MENSILI ! STA’ GENTE LA DEVE FINIRE DI STARE IN ITALIA , FUORI DALLE @@ !

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 6 ottobre 2012 at 11:46

Esatto, il buon esempio dovrebbe arrivare dal vertice della piramide altrimenti il conflitto sociale in Italia non potrà che aumentare… La coperta è corta, conciliare fiscal compact con crescita economica è molto difficile e TUTTI devono fare sacrifici. Anche CHI fino ad oggi è stato “graziato”. E state pur certi che non sono gli operai e gli impiegati…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ilcuculo
Scritto il 6 ottobre 2012 at 12:26

Ma tornando al topic.

Possiamo veramente aspettrci che veng dat una robust tosat a chi ha nascosto i redditi d evesione fiscle in Svizzara ?

Il fatto che lo abbiamo fatto Tedeschi inglesi e austriaci non mi pare una garnzia che ci riesca anche l’Itali, non pare che ci sia un gran sacro fuoco…

Certo al di la delle dichiarazioni roboanti tipo “spezzeremo le reni agli evasori” questa sarebbe vera ciccia da portare a casa , non certo la guerra ai professori sottopagati che arrotondano con qualche lezione privata o la casalinga che tiene il figlio della vicina che va a lavorare.

Comunque , come dicevo il vecchio Clint Eastwood “…quando si spara si spara e non si parla…”

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ilcuculo
Scritto il 6 ottobre 2012 at 12:27

ilcuculo@finanza,

scuste ho un problema con la “a” sulla tastiera

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

vichingo
Scritto il 6 ottobre 2012 at 12:47

Concordo, e infatti speriamo che nelle casse dello stato entrino tanti soldini dei soliti furbi e si tassino i grandi patrimoni, lasciando respirare la classe media, che è ormai al collasso………………..la vera equità è questa.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paolo41
Scritto il 6 ottobre 2012 at 13:04

…tranquilli..se lo fanno è bene che lo facciano senza tante cerimonie e annunci, perchè i”furbi” che hanno portato i soldi in Svizzera in un battibaleno li trasferiscono in qualche altro paradiso fiscale…..

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

maurobs
Scritto il 6 ottobre 2012 at 20:47

Non vorrei disilludervi, ma il fatto che il nostro governo(attuale e precedente) abbia tergiversato e fatto dichiarazioni, smentite, e smentite delle smentite è servito solamente a permettere a chi di dovere(e tra questi non escluderei politici e loro amici faccendieri) di trasferire in lidi più tranquilli e meno invasivi le sostanze. La cosa andava fatta in segreto e rapidamente per ottenere qualche soldo, purtroppo cosi credo che rimarranno pochi spiccioli da prendere….e chissa se mai sapremo veramente a quanto ammontano…..di sicuro verranno riempite pagine di giornali dai toni trionfanti con cifre che saranno molto distanti dalla realta….sarebbe interessante conoscere qualche sito dove effettivamente sia possibile controllare quanto ci diranno

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

perplessa
Scritto il 6 ottobre 2012 at 22:40

maurobs@finanzaonline,

è intuitivo che potrebbero averli spostati. dipende anche come è modulato l’accordo. nel mod RW dovrebbero essere indicati anche i trasferimenti estero su estero.(il quale mod. RW però è stato contestato dalla Commissione Europea, vedremo come va a finire)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

maurobs
Scritto il 8 ottobre 2012 at 08:51

perplessa@finanza,

sul quadro RW vanno indicati i soldi detenuti all’estero REGOLARI, l’accordo riguarda quelli non regolari……fai tu ….basta prelevarli dal conto(visto che in svizzera non vige alcun controllo sul contante) e depositarli in una cassetta di sicurezza et voilà il gioco è fatto

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

maurobs
Scritto il 10 ottobre 2012 at 11:00

perplessa@finanza,

http://www.wallstreetitalia.com/article/1443260/fisco/germania-tenta-di-arginare-fuga-di-capitali-dalla-svizzera-verso-l-asia.aspx
a riprova di quello che ti dicevo….

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+