SP 500 vs Eurostoxx 50: tra trappole e confronti

Scritto il alle 10:04 da Danilo DT

equity-trader

Analisi grafico SP 500 e grafico Eurostoxx 50 con considerazioni tecniche

Carissimi lettori, dopo una giornata passata fuori sede, e terminata all’una di stanotte, torno ai normali regimi, anche se purtroppo ho poco tempo a disposizione.
La cosa grave è che, purtroppo, avrei tantissime cose da dire, molti punti di vista da discutere e valutare.
In linea di massima, pian piano, potete vedere coi vostri occhi che gli scenari dai toni meno brillanti, più volte paventati su questo blog, stanno venendo a galla.
Credo che sia innanzitutto d’obbligo un flash sui mercati azionari. Ieri si è costruita l’ennesima trappola. Anche se al momento tutto è ancora da discutere. Lo scenario è quantomai complesso ed articolato. Il mercato è in crisi confusionale. E credo di poter dire che non potrebbe essere diversamente. I dati sui sussidi usciti ieri hanno messo nuovamente paura e le borse sono prima crollate (in Europa) per poi recuperare sontuosamente in USA , con una figura grafica sull’ Spoore che assomiglia molto a quello che viene definito in modo poco ben augurante “l’impiccato”.
Che sia il canto del cigno del mercato? E’ presto per dirlo.

 

Grafico SP 500

spx-spoore-chart

Non posso che ribadite totalmente quanto scritto nel precedente post sul Grafico SP 500.
La lettura era corretta e difatti continuo a sostenere l’importanza assoluta dell’area segnata con la freccia.

– media mobile 55
– trendline gialla
– area 1113

Il trend è ribassista ma stiamo all’occhio, tutto può succedere…

 

Grafico Eurostoxx 50

eurostoxx-50

Il grafico Eurostoxx 50 invece è più preoccupante.

– rottura canalino rialzista
– rottura media mobile 200 giorni
– mantenuta fan line ribassista di Fibonacci

Stamattina il rimbalzo è d’obbligo in apertura, ma non è tutto così semplice.

 

Confronto grafico SP 500 e grafico Eurostoxx 50

 

Perché parlo di confronto? Perché secondo me i grafici, se paragonati, suggeriscono una cosa che sto dicendo da un po’ di tempo. Lo scenario è cambiato. Oggi, anche in virtù delle note vicende greche, è evidente una maggior forza relativa dei listini azionari Usa rispetto a quelli europei che quindi meritano di essere sottopesati.

STAY TUNED!

DAILY BRIEFING

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

Leggi anche I link di finanza indipendenti scelta per te da I&M

financial_links_i&m

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto sul banner azzurro o a fianco nella colonna di destra!

sostieni-IM

Vuoi seguire questo blog ?

Vota questo blog e condividi l’articolo!

http://www.wikio.it

Image Hosted by ImageShack.us

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+