S&P 500: analisi di breve….

Scritto il alle 11:07 da Danilo DT

Ieri sera è successo il fattaccio. Abbiamo assistito alla rottura ribassista di area 1325, roccaforte che sosteneva la lateralità del listino USA: E parlo di lateralità in quanto il trend era già stato violato tempo fa. Come vedete dal grafico, i trend violati erano due (a seconda dei punti di vista) Il vero trend era quello giallo, ma poi abbiamo sposato la possibilità “B” con il trend azzurro. E la polverizzazione di questo trendha dato il segnale finale. Il trend di lungo era stato violato. Ora non rimaneva che una possibilità: sperare nella lateralità dell’indice, sostenuto da quota 1325. Però purtroppo ieri sera quota 1325 ha ceduto. Che fine faremo?


GRAFICO dell’SP500

S&P500 grafico breve chartEccovi il grafico: evidente la rottura del supporto, accompagnato da un RSI che già ci aveva dato brutti segnali giorni fa. Con volumi in aumento.
Possiamo dire definitivamente GAME OVER? Beh, la situazione si fa veramente difficile: ci vorrebbe un miracolo, un colpo di coda che ci riporti rapidissimamente sopra quota 1325. Ma attenzione, potrebbe essere un miracolo temporaneo. Probabilmente il destino del nostro benchmark è già stato segnato.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+