Rating : infografica su affidabilità Eurozona

Scritto il alle 11:00 da Danilo DT

Dopo l’ultimo downgrading subito dalla Francia da parte di Moody’s, parlando di Stai, ed il successivo taglio sui fondi “salva tutto” EFSF ed ESM, molti lettori mi hanno chiesto via email di pubblicare un qualcosa che potesse sintetizzare lo status del rating delle principali nazioni del globo, con particolare attenzione all’Eurozona.
Ecco qui, in questa interessante infografica, la situazione del rating per i bond dei principali paesi dell’Eurozona con l’aggiunta di USA e Giappone.

STAY TUNED!

DT

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI| e seguici su TWITTER per non perdere nemmeno un flash real time! Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Rating : infografica su affidabilità Eurozona, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Tags: , ,   |
5 commenti Commenta
paolo41
Scritto il 5 dicembre 2012 at 11:11

mi sembra che l’asta dei bonos non sia andata troppo bene….. ne stanno risentendo anche i rendimenti dei btp.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ddb
Scritto il 5 dicembre 2012 at 12:51

Chi sta comprando BUND? 8O

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ddb
Scritto il 5 dicembre 2012 at 14:31

Dream Theater,

Non credo che sia un “fly to quality”.

Anche se è vero che il numero dei paesi con la tripla A è sempre più ristretto.

Potrebbe essere un “cambio di parcheggio”? :?:
Visto che
“Per Ig inoltre il governatore della Bce Draghi potrebbe anche decidere di portare in negativo (dallo 0% attuale) i tassi sui depositi per cercare così di mettere in circolo i fondi overnight che rimangono parcheggiati presso la Bce.
da
http://www.investireoggi.it/economia/tassi-bce-verso-il-taglio-banche-centrali-pronte-a-far-fuoco/

Inoltre: l’ESM sta ricevendo le quote dagli stati? Se si dove li parcheggia?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

    Scritto il 5 dicembre 2012 at 15:44

    Ovvio, definirlo fly to quality era aggressivo. intendevo dire che il mercato cambia, vende asset un po’ più rischiosi, prende profitto e li mette sul bund temporaneamente.
    E se Draghi si mette a fare fanta-finanza? Beh… a breve lo vedrei un po’ troppo esagerata come ipotesi. vedremO!

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+