RATING: A rischio la tripla AAA della Gran Bretagna

Scritto il alle 10:15 da Danilo DT

Che la Gran Bretagna non fosse proprio la nazione più solida dell’universo, questo lo stiamo ricordando da anni. Però, malgrado tutto, la Regina continua imperterrita a mantenere la massima classe di merito, la Tripla AAA di rating.
Però adesso anche la corona vacilla.
E Fitch infatti lancia l’alert, un presagio che porta al downgrading?

Fitch: – … weaker than expected growth and fiscal outturns in 2012 have increased pressure on the UK’s “AAA” rating, which has been on Negative Outlook since March 2012. With a structural budget deficit second in size within the “AAA” category only to the US (“AAA”/Negative), and general government gross debt (GGGD) approaching 100pc of GDP in 2015-16 under Fitch’s revised baseline estimates – the upper limit of the level consistent with the UK retaining its “AAA” status – the likelihood of a downgrade has therefore increased.

Ovviamente non possiamo predire il futuro, però possiamo vedere questa slide. La Gran Bretagna, tra i paesi con il massimo merito creditizio, è quella con il rapporto debito/PIL più elevato. Ok, qualcuno dirà che è anche il paese politicamente più influente ed importante. Ma allora occorre non dimenticare lo stato di salute del sistema bancario anglosassone.
Quindi Gran Bretagna prossima nazione a perdere, dopo gli USA la Tripla AAA di merito?

STAY TUNED!

DT

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI| e seguici su TWITTER per non perdere nemmeno un flash real time! Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.8/10 (4 votes cast)
RATING: A rischio la tripla AAA della Gran Bretagna, 8.8 out of 10 based on 4 ratings
Tags: ,   |
11 commenti Commenta
atomictonto
Scritto il 9 ottobre 2012 at 10:42

La tripla “AAA” dell’Inghilterra è una buffonata ed è lo specchio del livello di marciume insito nel mondo finanziario.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

atomictonto
Scritto il 9 ottobre 2012 at 10:46

“è anche il paese politicamente più influente ed importante.”
Quando, nel 1800?
L’Inghilterra è una depandance degli USA e lo sanno tutti, mandano i loro giovani a morire in giro per il mondo in guerre in cui non centrano.
Uncle Sam schiocca le dita ed il povero vassalletto dalla pronuncia naif scatta sull’attenti, gli lecca la mano e manda i suoi figli a morire.
Il resto è la “retribuzione” del vassalletto: non conti una mazza, hai decine di anacronismi assurdi (guida dalla parte sbagliata, misure coi piedi, le mani e i pitali, la convizione di essere ancora chissahè come se non fossero passati quasi 3 secoli da quando erano potenti…) ma evito di mandarti al fosso.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 9 ottobre 2012 at 11:06

…OVVIAMENTE dicendo che era quello “politicamente più influente” mi riferivo a quelli della slide con un rapporto debito PIL elevato… ;-)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alfio200
Scritto il 9 ottobre 2012 at 13:47

atomictonto@finanza,

Finanziariamente parlando, il centro del mondo resta la City di Londra e considerando che al giorno d’oggi comanda la finanza…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alfio200
Scritto il 9 ottobre 2012 at 13:48

Dream Theater,

Quindi, puntiamo una tombola contro la sterlina? EUR-GBP, USD-GBP o JPY-GBP?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 9 ottobre 2012 at 13:55

In Compass&More è da un po’ che si munge la sterlina con le opzioni, adesso siamo aperti con contratti novembre

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 9 ottobre 2012 at 15:09

Dream Theater,

toh, ogni tanto appare il Padrone di Casa, mi ricordi CASPER chissà perchè… :mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

    Scritto il 9 ottobre 2012 at 15:37

    In che senso? Purtroppo riuscire a conciliare tutto è sempre più difficile… Visto che passo la notte a scrivere post, il mattino lo devo spendere a…dormire in ufficiO!

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 9 ottobre 2012 at 15:39

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 9 ottobre 2012 at 15:45

Dream Theater,

ecco è proprio lui e non dorme mai…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+