Rassegna stampa: benvenuto Febbraio!

Scritto il alle 08:15 da Danilo DT

Elenco di link finanziari per meglio capire l’economia e la finanza.

Ormai gennaio è alla fine. Un mese che, a livello di stagionalità, ha dato una performance che è stata positiva. Come detto in passato in un post dedicato alla stagionalità, se gennaio si chiude positivamente, non è di buon auspicio per il proseguo dell’anno. Ma sono statistiche… Ma visto che tanto ormai il mercato è mosso da dinamiche a volte “oscure” vi posto qui sotto la stagionalità per il mese di Febbraio, presa dal sito MarketSci .

Se si fa una statistica degli ultimi anni, febbraio ha avuto  un comportamento quasi “fuorviante” in quanto migliore di quanto visto in passato. Ecco il grafico 1985-2010 e il ben più lungo 1930-2010.

Non diventate matti. E’ solo statistica. Certo però che…quello studio visto nei precedenti post sulla stagionalità dove si diceva che con un gennaio positivo, il saldo delle borse a fine anno è stato per il 90% delle volte negativo…lascia un po’ da meditare.

ECCOVI I LINK FINANZIARI!

I listini europei frenati dai dati Usa Piazza Affari chiude in rialzo dell’1,38% – Repubblica.it

Fino a metà giornata i mercati del Vecchio continente facevano meglio, ma poi ha pesato l’aumento delle richieste di sussidi di disoccupazione negli States. Parigi ha guadagnato lo 0,26% e Francoforte lo 0,4% mentre Londra ha ceduto lo 0,07%

Trichet: «L’euro non è in crisi» E Sarkozy: «Io e Merkel lo difenderemo» – Corriere della Sera

Fronte comune in difesa della divisa unica al Forum economico di Davos. Piccola esplosione in un hotel

Fiat, ritorno all’utile netto nel 2010 – Corriere della Sera

Risultato di 600 milioni. Quasi dimezzato l’indebitamento netto industriale. dividendo complessivo di 152 milioni

The Monkey Cage: State of the World: Will 2011 be the next 1989?

Back to the past: 1989 si ripete nel 2011?

FT Alphaville » S&P downgrades Japan to AA-

FT Alphaville » Why bank capital is rubbish

Qual’è il capitale giusto per una banca per sopravvivere alla crisi?

FT Alphaville » Japan downgrade: The (umpteenth) denouement

Giappone: storico downgrade

Norway and Ireland Surpass U.S. in Productivity – NYTimes.com

Quando la Scandinavia supera gli USA

The FOMC is Right to Stay the Course on QE2 | Jeff Frankels Weblog | Views on the Economy and the World

Una parola di conforto a favore del QE e della FED

Housing bad, Consumer confidence good… What gives?

Interessante: si vive sempre peggio negli USA ma..la fiducia aumenta. Come mai?

Indian banks issuing bonds in Swiss Francs, Really…?

Lo strano caso delle banche indiane e dei bond in franchi svizzeri

Ally Financial Feels Out Banks for IPO – WSJ.com

L’Euforia aumenta… E i junk bond pure…

Goldman Sachs Got Billions From AIG For Its Own Account, Crisis Panel Finds

Ma tu gaurda… Alla fine GS ha beneficiato dal salvataggio di AIG..

Merrill Lynch, Trading Against the Deck Points and Figures

Fuga di persone dai mercati?

Bespoke Investment Group – Think BIG – Bullish Sentiment Above 50% For Eleventh Straight Week

Per essere sempre aggiornati coi LINK FINANZIARI preferiti da I&M CLICCA QUI!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo su Wikio!

E CLICCA QUI per poter votare gli ultimi 3 post di I&M! DAI VISIBILITA’ ALL’INFORMAZIONE INDIPENDENTE!

STAY TUNED!

DT

Tutti I diritti riservati ©
Grafici e dati elaborati da Intermarket&more sulla database Bloomberg

NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M!
Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI!

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
18 commenti Commenta
Scritto il 28 gennaio 2011 at 09:01

Con la lista che prepari te non so’ se ne vale la pena di postare i miei links, fatemi sapere se sono di alcun interesse… Grazie e buon giorno!
p.s. Naturalmente sul blog troverete anche tutti gli articoli inerenti i miei interessi non finanziari…
http://mariogregorio.wordpress.com/

Flagrant EU Corruption
Posted on 28/01/2011 by Mario
On 26 May 2009, I delivered a speech on the Euromediterranean Process: the Union for the Mediterranean in the Danish Parliamentary building – under the auspices of the SIOE. This is my manuskript – headword-like in places.“What I know about the Euromediterranean is not inside … Continue reading →

Is the Selling Over for Gold?
Posted on 28/01/2011 by Mario
Are gold prices ready to resume the run higher? It has had an auspicious start to 2011 and the negative reports relative to the metal have been on the rise. The gold bugs are jumping up and down saying “buy, … Continue reading →

Walk like an Egyptian
Posted on 28/01/2011 by Mario
Yemen, Syria, Jordan, Egypt, Tunisia plus a plethora of other minor Arab states are undergoing a very simple revolution.Might has always been right. The biggest tribe took everything. Presidents were selected for life based on how many palms were greased. … Continue reading →

The Fine Print on Keynote Systems’ Earnings Beat
Posted on 28/01/2011 by Mario
Living in a Fed-induced speculative market makes for interesting times. In particular, favored sector companies like Netflix (NFLX) that post earnings beats can make big moves. Looking under the covers at some of these “beats” makes you wonder if investors … Continue reading

Financial Groundhog Day
Posted on 28/01/2011 by Mario
In the 1993 comedy, Groundhog Day, actor Bill Murray plays Phil Connors, an egocentric Pittsburgh TV weatherman who, during a hated assignment covering the annual Groundhog Day event in Punxsutawney, finds himself repeating the same day over and over again. … Continue reading →

The Choice: Immediate Systemic Collapse or Printing More Dollars
Posted on 28/01/2011 by Mario
In his latest interview with The Gold Report, Shadowstats founder and leading contrarian economist John Williams says hard assets, namely gold, will be insurance against the coming economic Armageddon. Williams and Gold Report’s Karen Roche discuss a host of topics … Continue reading →

Somewhere Robert Barro is screaming: Keynesians torturing Ricardian Equivalence
Posted on 27/01/2011 by Mario
Somewhere Robert Barro is screaming: Keynesians torturing Ricardian Equivalence Matthew Sinclair • Economics 101 • Wednesday 26 January 2011 All of a sudden everyone is talking about Ricardian Equivalence. Ed Balls yesterday on the Daily Politics. Anatole Kaletsky today in … Continue reading →

The People’s State of the Union
Posted on 27/01/2011 by Mario
[So deep and pervasive are the economic lies in which we have all become immersed that few even question how the U.S. economy could be recovering when its foundations are rotted beyond remedy or repair. A solution is at hand … Continue reading →

Palestinians Will Never Give Up Jerusalem
Posted on 27/01/2011 by Mario
RAMALLAH, Jan. 25 (Xinhua) — Palestinian President Mahmoud Abbas on Tuesday said that the Palestinians prefer to die than giving up Jerusalem.“The principles that the various Palestinian national councils and Palestinian leaders have taken will never ever change,” Abbas told … Continue reading →

WHERE TO SPEND £150 MILLION
Posted on 27/01/2011 by Mario
Yesterday I said we should sell off the Met Office which gets £170 million annually from the taxpayer. Lets assume about £20 million of that would have to be paid by government departments, particularly the MoD where that budget … Continue reading →

Adrian Salbuchi Talks Economic Collapse, World Government, & Argentina
Posted on 27/01/2011 by Mario
Tarek Saab interview with Argentine economist Adrian Salbuchi. The interview covers:-Salbuchi’s book “”The Coming World Government: Tragedy and Hope?”-Argentina’s 2001 Collapse and its parallels to the US and EU-The potential for a new dollar backed by official “Good Gold”-Russia, China, … Continue reading →

Food Storage 101, What to Store
Posted on 27/01/2011 by Mario
PermalinkKen and I are often asked about food storage. How do I go about building up my own food storage? What food should I store? How much food should I store?Ultimately you are the one who has to decide the … Continue reading →

Revolutions in the Middle East
Posted on 27/01/2011 by Mario
Analyst Reva Bhalla outlines the issues at stake in the protests that have embroiled Lebanon and Egypt.In other words, a? wholesale MidEast? mess.A security crackdown in Egypt, after fury over poverty and inequality, led to the biggest anti-government rallies in … Continue reading →

What Could Derail Markets at New Highs?
Posted on 27/01/2011 by Mario
By Bryan McCormickAs the indexes try to make new highs for the year, bulls and bears alike are looking at what might derail the move higher.While earnings have for the most part either met or exceeded expectations, guidance has been … Continue reading →

Will the Mayan Doomsday Prophecy Come True?
Posted on 27/01/2011 by Mario
As the year 2012 draws closer, more and more eyes are focused on the final month of the year when the Mayan Long Count calendar is due to end. Accompanying this date is a great deal of speculation regarding how … Continue reading →

Why the Smart Money is Trading Dollar Bills for Hard Assets
Posted on 27/01/2011 by Mario
01/26/11 Laguna Beach, California – “With each passing day,” we observed last week, “inflation seems less and less a theoretical fiction, and more and more a genuine threat… No self-respecting economist or self-aggrandizing central banker is acknowledging any inflationary risk … Continue reading →

Obesity, Meet Global Warming
Posted on 27/01/2011 by Mario
Ooh, this is a new approach. Rising indoor winter temperatures linked to obesity? Lead author Dr Fiona Johnson, UCL Epidemiology & Public Health, said: “Increased time spent indoors, widespread access to central heating and air conditioning, and increased expectations of … Continue reading →

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 28 gennaio 2011 at 09:24

Oggi apertura debole… ho una gran vogli a di pigiare il bottone…. :roll:

Ciao Mario, purtroppo però i tuoi link non sono apribili. Spero che i miei link siano di tuo gradimento e siano anche ben voluti dai lettori. Purtroppo a fare sto benedetto post sembra una vera cavolata, ma …spaeste quanto ci metto, anche perchè non è che metto link a casaccio e spero che lo abbiate capito.

Se avete critiche su quesat iniziativa, fatele apertamente, anche perchè visto il tempo che mi ci occorre, se non è seguita o ben considerata, pensavo quasi quasi di ridimensionarla…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 28 gennaio 2011 at 09:49

Ciao DT, io li ho gia’ letti prima che tu li pubblichi questo perche’ ho bisogno di leggerli per aggiornare il mio blog, cosi’ stiamo facendo lo stesso lavoro, ho chiesto anch’io la conferma agli altri amici proprio perche’ e’ estremamente laborioso compilare una lista e depurarla di tutta l’immondizia che si legge in giro…. Per quanto riguarda la mancanza dei link l’ho fatto perche’ tu mi hai detto che finisco nello spam!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paolo41
Scritto il 28 gennaio 2011 at 09:49

mariothegreat@finanza,

l’impostazione migliore era, a mio avviso, quella iniziale dove presentavi una selezione più ristretta ma accompagnata da una breve sintesi. So perfettamente che vi costa una barca di tempo e di impegno professionale….Ultimamente i tuoi articoli non possono aprirsi e ce ne sono alcuni che sarebbe interessante approfondire.
Naturalmente è il mio giudizio personale.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

m75035
Scritto il 28 gennaio 2011 at 09:55

@Dt
a me piace molto così com’è

@Mario
se non si aprono i link si può sempre entrare nel tuo blog e leggerseli no? cmq apprezzo!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paolo41
Scritto il 28 gennaio 2011 at 10:14

m75035@finanza,

mariothegreat@finanza,

..purtroppo non è così: nel blog di Mario ci sono interessantissimi articoli ma non sono quelli che vengono “listati” nel blog IM.
Tanto per dare un esempio ci sono due post non apribili che riguardano i moti attuali del nord-africa, che, secondo me, sfruttano le giuste istanze dei popoli per arrivare all’Egitto e al canale di Suez (vedi Iran che vuole mettere la sua flotta nel mediterraneo).
Giusto che in questo blog ci si occupi di economia e di finanza, ma occorre porre anche attenzione a potenziali eventi geopolitici che potrebbero avere importanti impatti sull’economia mondiale.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 28 gennaio 2011 at 10:24

@ mario:
…vero.. lo spam sennò te magna…. :-)

@ paolo41:
grazie, cercherò di tenerne conto

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 28 gennaio 2011 at 11:58

http://www.corriere.it/economia/11_gennaio_27/fiat-bilancio-2010_26963064-2a0c-11e0-88f8-00144f02aabc.shtml

Vi chiedo una cosa, come fa fiat ad avere dati di bilancio così positivi? Con dati di immatricolazioni in europa e in italia assolutamente in controtendenza rispetto al mercato, anche loro applicano il market to fantasy? Non che grazie a qualche gioco di prestigio post scissione siano riusciti ad insabbiare qualche miliardo di indebitamento?fatemi sapere cosa ne pensate. :?:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paolo41
Scritto il 28 gennaio 2011 at 12:06

bergasim,

….già espresso perplessità in passato in più riprese…. non so se per il 2010 pubblicheranno un bilancio consolidato o già separato per le nuove entità…. ma c’è la Consob che vigila e le agenzie di rating …..

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 28 gennaio 2011 at 12:08

si la consob vigila alle maldive e le agenzie di rating alle canarie, il sole aiuta le indagini.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lukas
Scritto il 28 gennaio 2011 at 14:49

Dream……… voglia di pigiare il bottone……dello short ( intendi ) ?…….Anche per oggi nisba credo……vedremo da lunedi’ !!!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

mattia06
Scritto il 28 gennaio 2011 at 14:54

http://www.itforum.it/newsletter/index.php?id=1721
secondo me è una persona che capisce di finanza e in passato l’ha dimostrato…oggi conferma in linea generale quello che Dt ha detto in trends

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

m75035
Scritto il 28 gennaio 2011 at 15:07

bergasim,

come fa ad avere bilanci in positivo? facile basta fare cassa integrazione. produrre tanto in poco tempo, poi tutto i casa e noi gli paghiamo gli stipendi. una sorta di collettivizzazione delle perdite o meglio dei costi.
La cosa divertente è che qnd hanno votato il “piano Marchionne” a Torino veniva promesso lavoro e nuovi investimenti, però i lavoratori dal giorno dopo sarebbero stati messi in c.i.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 28 gennaio 2011 at 18:59

mattia06: http://www.itforum.it/newsletter/index.php?id=1721
secondo me è una persona che capisce di finanza e in passato l’ha dimostrato…oggi conferma in linea generale quello che Dt ha detto in trends  

;-) Hai ricevuto l’aggiornamento sull’operatività?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 28 gennaio 2011 at 21:15

http://www.youtube.com/watch?v=D6JyLb4-DDM

esilerante…. allegeriamo l’atmosfera…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+