Piazza Affari: nuovamente a contatto con il supporto

Scritto il alle 09:00 da Alberto Zanetti

Guest post: Trading Room #52, analisi tecnica dell’indice FTSE MIB e di azioni italiane.

Nella giornata di venerdi scorso, 04 maggio, l’indice ha testato con il minimo intraday il minimo relativo posto a 13850 punti che rappresenta un supportino di breve. Se i corsi riusciranno a mantenersi sopra questo livello è probabile che parta una fase laterale tra 13850 e 15000 punti. Se, invece, tale supporto dovesse cedere il target primo del ribasso è area 13100.

Grafico FTSEMIB 40

Assolutamente no. Il movimento di Unicredit del 25 aprile scorso devo ammettere mi ha lasciato di stucco. Il cedimento del supporto posto a 3,00€ avvenuto il giorno 23 aprile era un segnale short “da manuale”. Il recupero del 25 aprile non me lo sarei aspettato veramente tuttavia il trend di breve resta ribassista per cui sono da prediligere operazioni short. In particolare aprirei una posizione al ribasso in caso di chiusura inferiore a 2,66€

Grafico UNICREDIT

Trend ribassista anche per Intesa SanPaolo sulla quale aprirei posizioni ribassiste in caso di chiusura inferiore a 1,041€

Grafico Intesa SanPaolo

Fiat auto si sta dirigendo a spron battuto verso l’ultimo supporto importante posto in area 3,29-3,30€ Al momento non farei nulla ma aspetterei di vedere la reazione del titolo nei prossimi giorni. Se si formeranno pattern d’inversione potremo tentare un long di breve. Per contro il cedimento di 3,30€ sarà un importante segnale ribassista da sfruttare.

Grafico FIAT Auto

Fiat industrial nega per ben due volte un bel segnale rialzista superando la resistenza statica posta a 8,47€ La prima volta il 18 aprile scorso e più recentemente il 30 aprile. Se due indizi non sono una prova poco ci manca. Se dovesse cedere 7,50€ sarebbe in titolo da scortare senza se e senza ma.

Grafico FIAT Industrial

Il trend di fondo per Pirelli è impostato al rialzo e al momento non pare in discussione. Tuttavia, nella seduta di venerdi scorso s’è formato un pattern candlestick ribassista, un engulfing bearish supportato da volumi importanti. Inoltre, lapista ciclica è in divergenza ribassista ; se sommiamo queste indicazioni la conclusione che ne traiamo e che probabilmente il trend si prenderà una pausa. Per parlare d’inversione vera e propria dovremo attendere il cedimento di area 8,50€.

Grafico PIRELLI

Trend di breve periodo ribassista per Finmeccanica che si trova a cavallo di un doppio minimo che potrebbe arrestarne la discesa. Se il supporto posto in area 3,00€ reggerà e verrà superato il massimo relativo posto a 3,38€ si potrà tentare un acquisto.

Grafico FINMECCANICA

Auguro a tutti una felice e serena settimana.

Alberto Zanetti

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI | Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg Professional | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Piazza Affari: nuovamente a contatto con il supporto, 9.5 out of 10 based on 4 ratings
1 commento Commenta
gremlin
Scritto il 7 Maggio 2012 at 12:44

dal marzo 2009 all’autunno 2012 sembrava un biennale perfetto con tanto di bull promettente fino al marzo scorso senonchè adesso ci troviamo disillusi e mazziati, su un doppio minimo di medio periodo e triplo minimo di lungo periodo.
Notare che sul mensile, il marzo 2009 ha disegnato una lunga ombra con chiusura a 15282 mentre settembre e dicembre 2011 e aprile 2012 hanno chiuso più sotto e ciò significa GRANDISSIMA DEBOLEZZA. Di fatto noi siamo già messi peggio del 2009
Non ci resta che sperare nella lingua di Bayer altrimenti nei prossimi due anni si arriva sotto i 10 mila e 17158 (al lordo dei dividendi) rischia di essere top ciclico biennale insuperabile (probabilità 95%). Ovviamente alludo ad un biennale ribassista che continuerà il bear secolare iniziato nel 2000.
Quindi tutti i trade al rialzo devono essere rigidamente controllati da stop loss e da trailing stop in caso di trend favorevole.
bisognerebbe spiegare alla gente che quando si entra in guadagno coi trade al rialzo è obbligatorio ACCONTENTARSI e IMPEDIRE che i guadagni ottenuti svaniscano, a questo serve il trailing stop

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

#10-21: FAANG, la più performance del 2021 sarà...

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+