PANICO sui mercati? Inizia una fase chiave

Scritto il alle 11:10 da Danilo DT

La settimana appena trascorsa è stata sicuramente complicata. Le previsioni su inflazione e tassi hanno fatto la differenza, accompagnate da un evidente rallentamento globale, oltre che ovviamente i rischi geopolitici.
Le vendite sono state copiose su tutti i mercati, che come è noto sono molto unidirezionali. Quindi è risk adversion forte, ma siamo già arrivati ai livelli di panico, o panic selling?

Se guardiamo il noto Bull/Bear Indicator di BofA, possiamo notare un livello di panico importante. Infatti restiamo a ZERO assoluto, scendendo da un risibile 0.3. Quindi è il fondo del barile. Ricordo che questo indicatore tiene conto non solo del mercato equity.

Ma se il livello del Bull/Bear Indicator è estremo, è sinonimo di “acquisto sicuro” perché siamo ai minimi? Fosse così facile. In realtà non lo è per nulla. Un altro indicatore, che è il Citigroup Panic Euphoria Index, è un po’ meno estremo del precedente indicatore.

Ora siamo a livello dei minimi visti a marzo 2020. Ricordate? E’ il livello minimo visto prima del rimbalzo da Covid-19. Da un’analisi di Citigroup, già a questi livelli si ha una probabilità pari al 95% di avere una performane POSITIVA, investendo ora, nei prossimi 12 mesi. Ora siamo in area Panic essendo sotto 0.17 (ora -0.21).

Certo, investire in queste condizioni può sembrare folle, ma purtroppo avere certezze assolute di aver raggiunto un minimo è statisticamente MOLTO difficile. In questo caso lo è ancora di più. Il Citi Panic/Euphoria Index può fare anche MOLTO di peggio. Però quel 95% prima citato non è nemmeno da buttare via….

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!).

Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

#8-21: quale sarà l'asset class con il maggiore incremento di AUM?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+