Nikkei 225, altra chiusura shock a -5.15%

Scritto il alle 09:09 da Danilo DT

Nuova violenta correzione della borsa giapponese. Come anticipato nelle scorse settimane, era quantomai normale aspettarsi violente correzioni dopo una serie di sedute fortemente rialziste.

TOKYO, May 30 (Reuters) – The Nikkei share average dived to a five-week low on Thursday as the yen firmed further against the dollar, triggering a market-wide selloff, and extending the benchmark’s losses to well over 14 percent since last Thursday’s plunge. The benchmark Nikkei fell 5.2 percent to 13,589.03, the lowest since April 22. The latest decline has pulled the Nikkei 14.8 percent below the 5-1/2-year high reached last week. The broader Topix index dropped 3.8 percent to 1,134.42

Motivazioni? Intanto il sentiment sta progressivamente cambiando. Si inizia a sentire sempre più presente gli inizi progressivi di una exit strategy che sarà volutamente il meno invasiva possibile, ma sarà necessaria e in ambito FED, potrebbe cominciare proprio nelle prossime settimane, con la comunicazione di una diminuzione degli acquisti mensili di titoli da parte della FED (quantitative easing) che oggi sono pari a 85 miliardi di USD. Oltre ovviamente alle motivazioni espresse ieri. (cliccate qui)

Grafico Nikkei 225: ora massima attenzione!

E ora dal punto di vista tecnico occorre fare molta attenzione. Il Nikkei è arrivato dove poteva arrivare in un movimenti di tipo correttivo. Oltre si parla di inversione di tendenza.

A) arrivati alla trendline rialzista
b) a contatto con la banda di Bollinger e con la media mobile a 55 giorni, dopo aver già rotto l’importante livello della MM 21.
c) RSI in ipervenduto.
d) MACD in forte inversione
e) Volumi però ridotti
f) indicatore di trend in fase di pre-inversione

Insomma, dal punto di vista tecnico il momento è veramente delicato. Ed un cambiamento di sentiment potrebbe modificare radicalmente le tendenze NON solo del Giappone ma di tutto il sistema finanziario che oggi è marcatamente sul RISK ON.

E di riflesso, ovviamente si rafforza lo YEN. Il tasso di cambio dollaro/yen è sceso fino a 100,50, il cambio euro/yen si avvicina a quota 130. LIvelli tecnici altrettanto importanti. E infine il rendimento dei JGB decennali, saliti sopra l’1% (quasi raddoppiati in meno di due mesi). Quadro intermarket importante che testimonia una correzione dei mercati che non è CASUALE.

Guardate il grafico: Yen Giapponese, Nikkei e Bilancio della Banca Centrale giapponese perfettametne allineati e sotto il rendimento del titoli di stato giapponese a 10yr. Questa repentina inversione di trend potrebbe essere un grosso problema, non considerato e non atteso dalla BoJ.

Japan Intermarket

 

NON PERDERE IL MEETING DI INTERMARKETANDMORE – CLICCA QUI!

Buttate un occhio al nuovo network di

Meteo Economy: tutto quello che gli altri non dicono

STAY TUNED!

DT

| Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Nikkei 225, altra chiusura shock a -5.15%, 10.0 out of 10 based on 1 rating
12 commenti Commenta
Scritto il 30 maggio 2013 at 09:33

UPDATE

Completato l’articolo con alcune considerazioni intermarket. LA correzione non si isola alo sono mercato azionario, ma è correlata giustamente con valutario (Yen forte) e obbligazionario (JGB in correzione).

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

kry
Scritto il 30 maggio 2013 at 11:18

Dream Theater,

La FED non allenterà, sempre che non voglia annunciare dati taroccati sul pil.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

    Scritto il 30 maggio 2013 at 11:29

    Allenterà… ma non subito….
    Sta preparando il terreno.
    Inizio 2014?

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lukas
Scritto il 30 maggio 2013 at 11:40

DT…..inizio 2014…….allora possiamo stare tranquilli .

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

kry
Scritto il 30 maggio 2013 at 11:43

Dream Theater,

Da qui al 2014. Elezioni tedesche, politiche mone-tarie giapponesi, balle e bolle cinesi….. sai come si dice : dal dire al fare ci sta di mezzo il mare mentre per la fed ci troviamo un oceano.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 30 maggio 2013 at 11:46

SI……………….stiamo…………………tutti………………..tranque……………..e chi c’è ferma……………….con l’analisi tecnica e altro…………………

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

kry
Scritto il 30 maggio 2013 at 12:08

bergasim,

Adesso che ce l’hai il tempo di narrarci le tue visioni?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 30 maggio 2013 at 13:31

kry@finanza,

Devi chiedere ad altri, loro si che gli STRUMENTI adatti, io vado a naso.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

kry
Scritto il 30 maggio 2013 at 14:32

bergasim,

Se il naso è come quello di Ben allora è sicuro che ci vedete lontano.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

kry
Scritto il 30 maggio 2013 at 14:46

Le comiche non finiscono mai. Cresce il Pil USA e crescono anche i sussidi. AD AGOSTO CI DIRANNO CHE IL PIL è CRESCIUTO AL 3,4% con 500000 richieste di sussidi. Chi offre di più.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 30 maggio 2013 at 14:49

kry@finanza,

Guarda la curva decennale usa

http://www.marketwatch.com/investing/bond/10_year

Prima del dato sul pil e sui sussidi, guarda cosa è successo, il mercato era già pronto per un altra scoppola per i tbond, ,vediamo se adesso gira in negativo.
Ad ora no, il future sull’sp 500 tiene lo stesso.
Capisci che solo una farsa? se i dati fossero stati al contrario positivi la curva sarebbe esplosa al rialzo, dati negativi e curva ancora in rialzo.
Tempo finito per altri commenti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+