NEW RECORD: Btp a 10 anni diventa un bene rifugio?

Scritto il alle 13:39 da Danilo DT

Intanto la BCE ci dà una grossa mano: infatti, se dal punto di vista macroeconomico c’è ben poco da rallegrarsi, grazie alla sapiente mano di Francoforte i nostri BTP continuano a crescere di prezzo.
Per carità, le aspettative sul Recovery Fund possono aiutare, una stabilità politica (anche se controversa) può dare tranquillità ai risparmiatori. Ma è chiaro che sono gli acquisti della BCE e la scarsità di alternative, in un mondo oberato di liquidità che non circola, che fanno la differenza.

Ieri giornata quasi assurda. In un contesto dove tutto è discutibile, dove si sente puzza di “soft lockdown”, ecco che i BTp ci regalano una seduta record. I BTp decennali toccano il nuovo minimo storico allo 0,77% . Ovvero io lascio i miei risparmi allo Stato Italiano per 10 anni acconcentandomi dello 0,77% lordo. Un bell’impegno direi, vista anche la qualità del nostro paese.

Ma questo rally sembra non volersi fermare mai. C’è chi parla di spread BTp Bund previsto in area 100. Può anche essere anche se in questo contesto è più il rendimento anzichè lo spread che prendo in considerazione. Perché in fin dei conti, la basa di ragionamento deve anche essere quota ZERO e non il Bund che è palesemente a rendimento negativo.

Inutile parlare di premio al rischio, le dinamiche oggi sono differenti, la mission della BCE e poi dell’UE è chiara, un percorso che può portare i tassi ancora più in basso (vedi rendimento ad esempio di Spagna e Portogallo). Ma come tutti i piani, bisogna vedere se poi tutto fila liscio. Come ho già scritto qualche giorno fa in QUESTO POST, bisogna accettare queste anomalie. E non venitemi a dire che non si può parlare di “socializzazione” dei mercati, altrimenti come giustificare il tutto? Il BTp è il nuovo bene rifugio? Fate voi…

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.0/10 (6 votes cast)
NEW RECORD: Btp a 10 anni diventa un bene rifugio?, 7.0 out of 10 based on 6 ratings
Tags:   |
5 commenti Commenta
pistarr
Scritto il 8 ottobre 2020 at 17:56

Alla domanda che poni si può rispondere cosi:

Nel tuo post precedente hai scritto : ” DOMANDA: se voi foste una banca, e una piccola azienda vi chiede un nuovo credito in una fase di palese difficoltà ciclica ed economica, voi glielo concedereste serenamente sapendo che potrebbero rischiare di perderli tutti in tre anni se l’azienda finirà anche solo in crisi temporanea?

ADATTANDO la domanda al caso nostro qui sopra, si potrebbe scrivere:

Se foste un risparmiatore, oltre a lasciare per 10 anni i vostri risparmi allo STATO ITALIANO accontentandovi dello 0,77% lordo saresti disposti ad accettare una mostruosa volatilità di prezzo?

Perché, certo , i tassi potrebbero scendere a livello di 0,20 % come Spagna e Portogallo, ma se tutto non dovesse filare liscio, come avverte Danilo, ricordo che a Marzo l’ ITALY Bond Yield 10Y passò da 0,85% di metà febbraio fino a una punta di oltre il 3% a metà Marzo

Questo perchè la nostra carta tutto può essere ma un Bene Rifugio è difficile da credere

Tanto vale allora divertirsi con i FAANG, altro segmento certo, ma sicuramente meno noioso

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)

pdf79
Scritto il 8 ottobre 2020 at 20:36

Caro Danilo mi meraviglio di te che sei del “mestiere” il BTP è un bene rifugio con tutta la liquidità che è stata immessa non sanno più su cosa investire (basta vedere il boom delle aste su opere d’arte e memorabilia), un buon vecchio titolo di stato che paga cedole è tutto grasso che cola.
Ormai la follia regna sovrana tanto che il CME vuole lanciare il primo future sull’acqua, così saremo all’apoteosi della follia.
https://www.cmegroup.com/media-room/press-releases/2020/9/17/cme_group_to_launchfirst-everwaterfuturesbasedonnasdaqvelescalif.html
Saluti a tutti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 8 ottobre 2020 at 20:46

pdf79@finanza,

Ma lo hai letto il post? È una provocazione e nel post spiego perché… Quindi….

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

pdf79
Scritto il 8 ottobre 2020 at 21:31

Volevo essere ironico ma non ci sono evidentemente riuscisto, chiedo venia.
Almeno per me è logico che è meglio un BTP di una carta autografata, per qualcuno no, il mondo è bello perchè è avariato.
https://www.cbssports.com/mlb/news/mike-trout-rookie-card-sells-for-record-3-93m-at-auction/
Saluti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 8 ottobre 2020 at 22:47

pdf79@finanza,

Ammetto, non avevo afferrato. CIAO!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+