LAVORO USA: disoccupazione temporanea che diventa definitiva

Scritto il alle 23:24 da Danilo DT

Se Donald Trump continua a dire che si stanno ottenendo risultati eccezionali in ambito macro, forse è giusto anche fare un po’ di luce sulla situazione, in primis sul mondo del lavoro.
Infatti è vero che l’economia USA sta rimbalzando, ma occorre prudenza sui risultati finora raggiunti.
Prendiamo appunto il mondo del lavoro.

Coloro che sono diventati disoccupati ”temporanei” causa “covid-19”, hanno raggiunto i 18 milioni di unità per poi scendere a 11 milioni. E sono sempre comunque 11 milioni.
Quelli che invece sono stati licenziati in modo definitivo (e quindi escludiamo i lavoratori con contratti temporanei e più aleatori) sono aumentati di 1.6 milioni di unità da febbraio dopo aver fatto un +600.000 a giugno e un +300.000 a maggio.
Quindi, i licenziamenti “temporanei” si stanno trasformando in definitivi. Proprio mentre il sostegno pubblico andrà progressivamente scemando.
Adesso la grande scommessa è in questo secondo grafico. Guardatelo e capirete perchè

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
LAVORO USA: disoccupazione temporanea che diventa definitiva, 10.0 out of 10 based on 3 ratings
Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+