ITALIA BIPOLARE: ELEZIONI E ECONOMIA

Scritto il alle 12:25 da Danilo DT

Si sono chiuse le elezioni, E tutti voi avrete avuto modo di vedere i risultati. Gli italiani scelgono Silvio Berlusconi. E poco dopo le otto di ieri sera Veltroni gli fa quella che negli Stati Uniti si chiama concession speech, la telefonata con la quale uno dei candidati riconosce la vittoria dell’altro.
Una vittoria netta per il Popolo della libertà, che conquista una larga maggioranza sia alla Camera che al Senato. Performance da record per l’alleata Lega, che si definisce «il nuovo partito dei lavoratori» (i nuovi comunisti? Non penso… hehehe…), mentre dall’altra parte si registra una débacle storica: la Sinistra (Arcobaleno) non riesce a raggiungere un risultato sufficiente per andare in Parlamento (è la prima volta dal ’46 senza comunisti e socialisti) e Bertinotti annuncia: «Lascio ogni carica ».


Bipolarismo

Si va dritto verso il bipolarismo. E questa è una vera rivoluzione. Ora c’è spazio per governare serenamente, per fare, per decidere, per modificare, per cambiare, per migliorare, per trasformare un Italia sempre più debole e affranta, in un Paese che merita un posto in prima fila tra i Paesi che contano.
Riassumendo: la coalizione guidata dal Cavaliere ottiene il 46,64% alla Camera e il 47,26% al Senato; il Partito democratico rispettivamente il 37,72% e il 38,08%; l’Unione di centro il 5,5% e il 5,6%.
Già subito un impegno preso per discutere in tempi rapidissimi la questione Alitalia. E già qui vedremo come si muoverà il nuovo governo.
Non voglio giudicare in modo “imparziale” l’esito delle elezioni. Questo non è un blog di Politica, ma fi finanza ed economia. Quindi non voglio uscire troppo dal seminato.
Mi auguro solo che il PdL, con la vera trionfatrice, la Lega, possano fare un sano ed onesto lavoro. Per il bene dell’Italia e degli Italiani.

CLICCA QUI per capire come sostenere il blog.

Grazie e buona lettura!
DT

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

I sondaggi di I&M

QUATTRO SCENARI PER IL 2024

View Results

Loading ... Loading ...