INTERMARKET: ORO E DOLLARO USA

Scritto il alle 13:10 da Danilo DT

Un dovuto (e richiesto) aggiornamento della correlazione tra oro e dollaro americano. Cosa si evince? Continuate a leggere e lo scoprirete…

dollaro usa 2008 usdA seguito di un rafforzamento, legato soprattutto ai cambi di toni di Bernanke sulla politica dei tassi USA, il dollaro americano ha provato a reagire ai minimi storici (cross vs euro a 1.60) ed ha inanellato una serie di sedute positive, visibili sia guardando il Dollar Index e sia analizzando il classico cross EUR/USD.
Rimane molto curiosa la situazione attuale che si è venuta a creare. Se guardate il grafico qui a fianco, noterete che, a seguito del rafforzamento del Dollaro (e ovviamente con il conseguente indebolimento dell’Euro), siamo arrivati esattamente ad un rintracciamento fibonacciano 23.6% per poi rimbalzare. Ma a questo punto la vicenda si fa interessante. Difatti potete vedere che è stato possibile, data l’evidenza, disegnare una nuova trendline, quella verde, il che conferma le potenzialità nuovamente rialziste per l’Euro. L’RSI però, al momento, non ha ancora dato segni di ripresa. Quindi tutto è da vedere. Ma se poi guardiamo ancora i corsi, notiamo che le 2 medie mobili fungono da resistenze dinamiche.

 

Se ritieni interessante e utile questo post o altri articoli del blog CLICCA QUI per capire come sostenere l’iniziativa.
Grazie e buona lettura!
DT

Morale: la violazione di questi due livelli di MM e la conseguente tenuta della trendline correlazione usd dolalr dollaro usa oro goldverde, darà nuova energia all’Euro e quindi nuova debolezza al dollaro.

E di questo chi ne potrà beneficiare? In primis l’oro. Ricordate che qualche giorno fa dicevo di una potenziale mini decorrelazione tra oro e dollaro? Era una cosa che io reputo temporanea perché difficilmente questa situazione può diventare definitiva. Secondo me, un nuovo downtrend del dollaro porterà un metallo giallo nuovamente forte (e lo spero, visto che ho riempito casa mia di lingotti gialli …peggio di Fort Knocks… ovviamente scherzo!).
Dal grafico qui illustrato si vede, infatti, non una vera decorrelazione, bensi un rallentamento di correlazione. Ma mi aspetto in futuro degli aggiustamenti che porteranno tutto nella normalità.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+