INTERMARKET: incoerenze ai tempi del CoronaVirus

Scritto il alle 23:52 da Danilo DT

Quanto sta accadendo nelle ultime ore non mi sorprende per nulla. Chi segue questo blog, avrà avuto modo di leggere nei giorni scorsi i timori che nutrivamo sullo sviluppo della situazione.
Ammetto anche di non essere personalmente preoccupato per il Coronavirus a livello sanitario, malgrado tutto. Ma se parliamo di mercati (e questo blog resta fondamentalmente un diario finanziario) la paura potrebbe già fin da domani prendere il contravvento.
Ecco che la Consob già prende precauzioni per la giornata di domani.

(…) Domani mattina la Consob seguirà minuto per minuto l’andamento delle contrattazioni e nel caso ci fossero crolli delle quotazioni, ne disporrà la sospensione.(…) Domani mattina la Commissione sulla borsa si riunirà per una seduta straordinaria e, non potendo disporre d’autorità la chiusura di Piazza Affari, potere che spetta al capo della Protezione Civile, ne seguirà comunque con grande attenzione l’andamento, per evitare ogni fenomeno distorsivo e di speculazione. (…) [Source

Et voilà. Quanto è successo ai listini azionari cinesi potrebbe anche accadere anche da noi. Ma la psicosi da Coronavirus potrebbe non essere solo qui … Basta guardare in ambito intermarket cosa sta accadendo soprattutto ai “beni rifugio”. Il grafico Intermarket ci illustra le stranezze del momento.

Grafico Intermarket

Una borsa estremamente forte che si trova con:

a) Governativi a 10yr che vanno verso deflazione assoluta dietro la direzione delle banche centrali
b) US Dollar che funge da bene rifugio con economia UE ai minimi termini, malgrado tassi USA in collasso totale
c) Petrolio che al momento lateralizza ma che resta a rischio crollo per diminuzione dei consumi
d) Oro straordinariamente forte

Dite che ho dimenticato un grafico? In effetti c’è il secondo grafico che viaggia a braccetto come logica all’andamento della borsa, ovvero lo spread sui Bond BBB. Quindi grafici 1 e 5 in contrasto dalla realtà che 2,3,4,6 ci illustrano.

Ma guardate il trailing P/E 12 mesi dello SP500. E ragionate su cosa sta scontando e su quanto il mondo potrebbe frenare anche per colpa del CoronaVirus. Forse siamo un po’ troppo “confident”?

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (5 votes cast)
INTERMARKET: incoerenze ai tempi del CoronaVirus, 10.0 out of 10 based on 5 ratings
Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+