Impossibile negare l’evidenza

Scritto il alle 13:15 da Danilo DT

 E’ sempre bello riuscire a dimostrare in modo chiaro, pratico ed evidente alcune correlazioni intermarket che danno la possibilità di capire in modo chiaro ed inequivocabile alcune situazioni che si sono generate sul mercato.
Proprio ieri parlavamo dell’utilità del VIX non solo da vedere come “anticipatore” del mercato azionario ma anche come cartina tornasole per il carry trade.
In questo grafico (che vi propongo) è assolutamente inequivocabile, in ambito di mercato obbligazionario,  la correlazione diretta tra il VIX e lo spread tra il titolo Governativo e il Corporate investment grade.
Ok ok… credo che molti di voi si staranno chiedendo cosa cavolo sto dicendo.
Cercherò di spiegarmi in modo semplice e chiaro.

Grafico VIX, Spread governativo vs corporate e crescita PIL

Partiamo dal grafico. Come potete vedere , la linea rossa (VIX) e la linea bianca (Spread) sono perfettamente sovrapposte. E’ la chiara spiegazione che, con una volatilità bassa, si tende sempre più ad acquistare attività di rischio, ma non solo in ambito azionario, ma soprattutto obbligazionario. Infatti più scende il VIX e più si comprano titoli obbligazionari high yield e corporate.
Una chiara dimostrazione che la speculazione ha colpito in modo evidente anche il mercato obbligazionario. Quindi un’eventuale inversione di tendenza dell’equity ed un aumento della volatilità , non potrà che portarsi dietro anche una bella correzione dei titoli con merito creditizio più basso. E se qualcuno continua ad illudersi che, alla fine, mercato azionario e mercato obbligazionario non siano poi così collegati, e se qualcuno pensa che i corporate bonds continuano ad essere interessanti, come anche gli high yield, credo sia giusto non dimenticare che tutto andrà bene fino a quando il vento non girerà.
Ieri lo Spoore è arrivato ad una performance dell’80% dai minimi. Forse è giunta l’ora di tornare coi piedi per terra e, in ambito obbligazionario (che rappresenta secondo me lo zoccolo duro di ogni portafoglio) occorre prendere coscienza che la funzione di qeusta parte del portafoglio deve essere anche difensiva. Altrimenti si corre concretamente il rischio di ritrovarsi, un giorno , con un portafoglio che inizierà a fare acqua da tutte le parti.
Un’ultima menzione alla crescita PIL: la decorrelazione è evidente. Se quindi il PIL continuerà a salire con questa ripresa a “V” (secondo me insostenibile) allora…lo spread si manterrà molto stretto. Ma tutto questo è possibile e realistico?

STAY TUNED!

Partecipa all’evento dell’anno! MEETING 2010 a Milano il 15 maggio

I&M-Meeting-bozza

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

sostieni-IM

Image Hosted by ImageShack.us

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+