Gas Naturale: grafico e aggiornamento

Scritto il alle 12:30 da Danilo DT

gas-naturale

Ricorderete tutti il mio post sul gas naturale dove non manifestavo certo grande positività su questa commodity. Il gas naturale è stato protagonista di uno storno più paragonabile ad un crollo, che lo ha visto scendere fino a 2,4 $.

In molti continuano a chiedermi se la mia view sul gas naturale continua ad essere negativa oppure, in virtù degli ultimi rally, la situazione è cambiata.

In linea di massima confermo soprattutto un elemento già descritto in precedenza: la volatilità. Il gas naturale è una delle commodity più imprevedibile, speculativa e di difficile valutazione di tutto il mercato.

Sottolineata questa cosa, che mi ha sempre consigliato (tranne che in una drammatica operazione di qualche anno fa finita male) di stare alla larga dal gas naturale, cosa che faccio tutt’ora, cerchiamo di aprire alla luce di quanto sta accadendo se lo scenario è cambiato oppure no.

Grafico gas naturale

ng1-gas-naturale-grafico

La violazione della curva blu, segnalata nei precedenti post sul gas naturale, e dopo la violazione contemporanea di resistenza verde + media mobile a 200 giorno, ha fatto scattare al rialzo con un rallu “prodigioso” il gas, fino a quota 5.2 $. Resta però aperto quel gap tra 4 e 4.20 che mi piace poco e che secondo me verrà chiuso.
RSI sta perdendo forza idem il MACD.
La rottura al rialzo di 5.20$ darà nuova linfa al gas naturale. Ma prima occorrerà tornare sopra la MM 21 giorni.

COT sul gas naturale

gas-open-interest-cot-cftc

In massima sintesi, risulta che abbiamo una diminuzione dei net long con contemporaneo calo degli open interest (in vola nel grafico i primi, in giallo i secondi). Una situazione che si dimostra ancora molto complessa per il gas naturale e che mi induce a starne alla larga.
Poi, per carità, qui la speculazione regna sovrana e tutto è possibile.

Quindi non possiamo ancora parlare di “short covering”, ovvero di copertura dalle posizioni corte. Si rimanda ai post precedenti sul gas naturale per gli ulteriori dettagli sui fondamentali e sulel problematiche relative al gas. Solo un ultimo dato: scorte. Ancora in aumento.

MA sentendo un po’ in giro il sentiment. Secondo alcuni il tempo dell’inversione è vicino. Ma sono solo parole. Occorrono i fatti.

STAY TUNED!

 

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Segui il blog con gli RSS feed gratuitamente!

Image Hosted by ImageShack.us

Cercami su facebook come Drim Tiater!

Image Hosted by ImageShack.us

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

I sondaggi di I&M

TASSO BCE a fine 2024 in %

View Results

Loading ... Loading ...