FTSE MIB: nuovi indici a Piazza Affari

Scritto il alle 13:10 da Danilo DT

ftse_mib_small

La notizia è ufficiale da qualche giorno. L’indice Spmib ormai ha i giorni contati. Al suo posto, frutto della nuova “Santa Alleanza” tra la borsa di Milano e di Londra, Arriva il FTSE MIB: ma non solo lui. Ecco rapidamente cosa succederà.

Via l’Expandi, tutti sull’MTA

Innanzitutto scomparirà l‘Expandi, incorpato nell’MTA. Questo primo cambiamento è importante, in quanto molte società, che non erano nemmeno di piccole dimensioni, diventeranno certamente più visibili di quanto lo erano prima. Un esempio? Prendiamo due banche: la Banca Popolare dell’Emilia Romagna (BPER) e la Banca Popolare di Sondrio. Sono due banche di dimensioni già importanti con ampio flottante. E queste due banche, sicuramente beneficeranno della “promozione” nel listino principale, tanto che, addirittura, avrebbero i requisiti per entrare nell’attuale SP MIB, ovvero il prossimo FTSE MIB, che racchiuderò proprio l’attuale SP MIB le principale 40 società quotate a Piazza Affari. E poi… e poi ci sono le varie Kerself, Biancamano & Co che beneficeranno del passaggio.

Nuovi indici e vecchi parametri: scompare il Mibtel !


Ma continuiamo a vedere come continuerà il restyling.

1. FTSE MIB: sostituirà l’SP MIB. Cambierà il nome ma la metodologia di calcolo e i motivi di ingresso/uscita dei titoli rimarranno identici.
2. Gli indici S&P MIB, Mib Storico e All Star cambieranno nome ma resteranno con identici valori e metodo di calcolo.
3. Mibtel e Midex: e qui vengono le note dolenti. Scomparirà il Mibtel ed il Midex. Saranno sostituiti sa FTSE Italia All Share e FTSE Italia Mid Cap. Che tristezza….
4. Gli indici settoriali Mib verranno sostituiti dai nuovi indici settoriali calcolati ovviamente da FTSE con il metodo ICB.
5. Scompariranno gli indici serali MIB 30, MIB R, MIB RNC
6. Nasceranno due nuovi indici: FTSE Italia Micro Cap e FTSE Italia Small Cap

Tutto questo, diciamoci la verità, dovrebbe rappresentare un deciso passo avanti per la nostra Borsa Italiana. FTSE è leader mondiale per la creazione di indici ed il matrimonio di Piazza Affari con FTSE non potrà che dare maggiore visibilità al nostro mercato.

Anche se…come stavamo prima, in fondo, non stavamo neanche male… Aggiorniamoci e mettiamoci al passo dei tempi. Ed abituiamoci al nuovo prefisso: FTSE Italia.

Allegati:

Scarica il sommario degli attuali Indici Bit e FTSE Italia Index Series

Scarica una tavola comparativa della volatilita’ e delle performance degli indici esistenti

Scarica la tavola comparativa riguardo le performance degli Indici Bit in confronto alla serie di Indici FTSE Italia

Scarica il file riguardante la transizione degli Indici Bit – FTSE


STAY TUNED!

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+