DOW JONES: RIMBALZO IN VISTA

Scritto il alle 11:16 da Danilo DT

dow jonesCerto che in questo periodo ne vediamo proprio di tutti i colori. Correzione degli indici di borsa (qui analizzeremo il Dow Jones), rimbalzo repentino, nuovo crollo dei mercati. Tutto questo nasconde tra le righe un chiaro messaggio.

Questi mercati sono certamente super volatili (chi ha seguito ieri Wall Street avrà visto gli indici passare da 0 a +5% in poche ore) ma sono anche imprevedibili. Tutto è relativo e con queste condizioni di mercato la cosa migliore da fare è stare a guardare. A meno che si abbia l’animus dello “scalper” che è pronto a sfruttare la volatilità, chiaramente con ben presente i vari rischi e pericoli dell’operatività. In questa sede diremo , tanto per cambiare , che le borse potrebbero tornare a salire. Si, fino ad ieri dicevamo esattamente il contrario. Ma in questa fase il mercato è così. O lo si prende così com’è o si sta a guardare. Io in questo momento faccio parte della seconda categoria.

Prendo come esempio il buon vecchio indice Dow Jones Industrial Average, comunemente conosciuto come Dow Jones, l’indice dei 30 titoli più rappresentativi della cosiddetta Old Economy. Ma posso garantirvi che quanto dirò si può tranquillamente rapportare anche a molti (e non quasi tutti, globalizzazione docet) altri indici di borsa.

 

dow jones industrial average index 22-01-2009

Dow Jones: stocastico in inversione

Utilizzerò in questa sede un indicatore che uso poco. Molti lo considerano come profondamente inaffidabile. Sto parlando dello stocastico. Io lo considero valido solo per il trading, per il trending (che preferisco) uso altri indicatori. Tanto per cominciare buttiamo un occhio ai corsi. E’ evidente in area 9000 un’importante resistenza. E sotto invece? Beh, al momento è ancora tutto da vedere. Per certi versi il target del minimo precedente è ancora attuabile (7450) e quindi occore prudenza. Però per il breve qualcosa potrebbe cambiare. Intanto la seduta di ieri sera ha portato il Dow Jones a violare la trendline arancio di breve periodo. Un primo segnale di un imminente rimbalzo. Ma poi la cosa interessante la vediamo proprio dallo stocastico.

In questa sede ho preso in considerazione lo stocastico più lento, in quanto lo trovo più chiaro e meno ballerino. Noterete che con lo stocastico a certi livelli il mercato, nelle ultime sedute, ha sempre avuto delle belle reazioni tecniche. La palla passa quindi al mercato e a Wall Street stasera. Stamattina in borsa la seduta è ovviamente positiva. Le indicazione dagli USA sono buone. Vedremo…ma non stupiamoci più di nulla…

 

STAY TUNED!

Ritieni utile questo blog? clicca qui sotto!

Vota per questo blog! Clicca sul banner.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+