DAX long term: Fibonacci sempre docet

Scritto il alle 16:30 da gremlin

Diamo un’occhiata anche al DAX settimanale: minimo 2187 marzo 2003, max 8253 dicembre 2007. Notare quanti minimi e massimi relativi sono appoggiati sui ritracciamenti di fibo; anche le trendline di fibo danno un’indicazione importante sui livelli chiave (inflection point) in grado di mutare scenari di medio e lungo termine.

Cosa dedurre
Considerando che anche alla fine della bolla internet nel marzo 2000 il massimo del dax si attestava a 8136 cominciamo col dire che tutto ciò che è successo dal 2000 a oggi è una correzione di tutta la storia passata del Dax, dalle origini al 2000.
E oggi in questa correzione ci siamo dentro fino al collo, proprio in mezzo al pantano di lungo periodo avendo intaccato ad agosto il ritracciamento del 50%.
Qui a differenza di SP500 il ribasso iniziato dal top del maggio scorso ha compromesso con assoluta certezza il bull market del marzo 2009; questo è bear a tutti gli effetti con primo target 4500 area ed è evidente che qui le tensioni europee hanno inciso di più.
Il pattern più probabile di questa discesa (inversione) è uno zig zag (ABC) dove l’onda A potrebbe essere terminata col minimo di settimana scorsa a 4962. Lecito aspettarsi un pullback significativo anche esteso per qualche mese (onda B) fino ad un max di 6500 e poi onda finale C per nuovi minimi che per ora li vedo compresi fra 3600 e 4500; solo a fine onda B se ne potrà fare una proiezione quantitativamente più precisa. La mancanza di un chiaro indizio di formazione di onda B dovrebbere preoccupare ancora di più i rialzisti di posizione.
Sopra 6500 con le necessarie conferme potremo dire che l’attuale bear di medio lungo è terminato.
Dal 2000 a oggi notiamo le classiche 5 onde di un triangolo correttivo di lungo periodo.
Il ritorno sopra il max del maggio scorso aprirebbe uno scenario rialzista importante, con possibili massimi epocali, ma per ora è solo un sogno.

Operativamente
Anche qui attendere il fomc ed essere operativi da giovedì.
Se Bernanke entusiasma allora entriamo in onda B: mettersi subito long con target fra 6000 e 6100; in quest’area prendere profitto e girarsi short con stoploss a piacere (dipende se si fa trading intraday o con overnight)
Se Bernanke non entusiasma o delude: solo short con target 4970; sulla rottura si dovrebbe puntare anche a 4500.

Aggiornamento del giorno dopo
Ecco qui il mio conteggio elliottano del nuovo bear market; io parto dal presupposto che ad inizio 2000 è partito un’onda correttiva di grado supercycle che si sviluppa secondo il pattern del triangolo a cinque onde (cycle) ciascuna costituita da tre sottoonde primary. Quindi ora ci troveremmo nella [E] cycle che si sta sviluppando come un potente zigzag; l’onda A dovrebbe essere terminata il 13 set con una V major INCOMPLETA quindi anomala per cè in tre sottoonde; dico incompleta perchè il rialzo partito dal suddetto minimo è andato in overlap annullando il conteggio di una V major in itinere. Al momento ritengo che lo scenario proposto sia il più probabile e ciò implicherebbe una ulteriore e significativa prosecuzione rialzista di breve (B primary). Ricordo che il modus operandi dell’elliottiano è: ipotizza, verifica, correggi.

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!

Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Tags: ,   |
20 commenti Commenta
fabio1
Scritto il 20 settembre 2011 at 16:48

grazie Gremlin per i tuoi grafici commentati, sempre precisi ed interessanti :wink:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 20 settembre 2011 at 16:57

A DT piace questo elemento (stile Feisbuck)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 20 settembre 2011 at 16:59

fabio1@finanza,

Dream Theater,

:D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

nervifrank
Scritto il 20 settembre 2011 at 17:46

gremlin,

Dream Theater,

A Frank questo elemento piace un sacco (stile Carlo Verdone)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paktrade
Scritto il 20 settembre 2011 at 18:00

gremlin,

Ma scusa, ma non vale!!! :P
Sull’s&p500 prendi dal 2009 in poi, su DAX prendi da 2003 in poi!!!
Mi chiedo se cambierebbe qualcosa, mò ci guardo se riesco a trovare i dati…

Però concordo: a Paktrade questo elemento piace un bel po’ (stile Albanese)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 20 settembre 2011 at 18:04

paktrade,

è una vita che dico che anche sp500 è in correzione secolare dal 2000, identico al dax

solo su DJ e soprattutto nasdaq lo scenario secular non è sovrapponibile

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paktrade
Scritto il 20 settembre 2011 at 18:17

gremlin,

Beh, io più dietro del 2008 non riesco a trovare niente sull’unghia… e da lì in poi hanno andamento analogo… Il Nasdaq al confronto degli altri 2 sembra il nostro footsie in confronto al dax degli ultimi 2-3 anni, ma le dot com erano veramente gonfiate all’inverosimile!!!
Comunque, quello che mi sembra evidente è che i 3 indici USA non hanno “sbracato” come ha fatto il DAX nell’ultima gamba ribassista, sono tutti e 3 sopra i minimi del luglio scorso, mentre il DAX ha fatto splash e sta cercando di lottare per risalire più veloce…
Quindi, in caso di partenza rialzista, mi sentirei di puntare più sul DAX che dovrebbe avere più spazio di correzione… O sbaglio?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 20 settembre 2011 at 18:39

io punterei sul cicciolina index in usd e un bunga bunga short a leva 3

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 20 settembre 2011 at 18:55

paktrade,

sulla carta ha più spazio di recupero ma anche oggi i pessimi dati zew hanno evidenziato un sensibile rallentamento dell’economia tedesca
il dax è in balìa degli usa (niente di nuovo) e delle storie sugli europiigs che mi fanno ricordare il saggio satirico di Orwell ‘Animal Farm’ …

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 20 settembre 2011 at 19:01

Reuters, Ansa, Cnbc news

I piigs escono dall’area euro cicciolina sarà nuovo premier

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gainhunter
Scritto il 20 settembre 2011 at 19:03

Chiarissimo come sempre, gremlin! Grazie!

paktrade,

SP500 dal 2002 (il minimo l’ha fatto a Ottobre 2002)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paktrade
Scritto il 20 settembre 2011 at 20:01

gremlin,

Eh, già, tutti gli animali sono uguali, ma ci sono alcuni più uguali di altri!!!
Vado a memoria, spero di non aver cannato alla grande!!!
Gran libro!!!

gainhunter,

Grassie, e infatti mi sembrava che nel 2009 fosse andato sotto il minimo 2002-2003…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 20 settembre 2011 at 20:40

bergasim,

Bunga bunga short è troppo pericoloso. Solo a leva 8 (perchè a 11 non era possibile…)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 20 settembre 2011 at 21:10

Dream Theater,

per chi pensasse che 8 e 11 hanno a che fare con fibonacci occorre precisare che ben altra personalità utilizza questa numerologia:
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/silvio-e-noemi-ecco-la-verita/2161632

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 21 settembre 2011 at 09:18

aggiornato post con conteggio elliottiano

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 21 settembre 2011 at 09:23

in quest’ultimo grafico ho aggiunto i ritracciamenti di fibo sull’onda A

notare come in area 6000 si sovrappongono sul 50% i ritracciamenti di lungo e di medio periodo

sarà una resistenza tosta…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

the learner
Scritto il 21 settembre 2011 at 09:54

Grazie per l’aggiornamento Gremlin. Riporto qui il mio grafico, per comodità.
Direi che il conteggio di lungo differisce leggermente ma che sul breve non siamo molto distanti.
Tu ipotizzi una V Major conclusa (ma incompleta) col minimo di settembre, a chiudere una A di grado primario.
Io sto leggendo questa discesa dai massimi di luglio come la struttura di una 3 di grado Major ma di cui ancora non ho conferma che sia conclusa. Proprio perchè la mia V intermediate (la tua V Major) non sembra completa.
La visione di breve, dunque, differisce solo per l’impoirtanza che stiamo dando al minimo di settembre. Tu ipotizzi che lì sia andato a chiudere la V major e che quindi saremmo già in una B primary, io aspetto conferma sui 5800 punti per capire se quella V era incompleta ma conclusa col minimo di settembre, o se doveva ancora chiudersi.
In ogni caso direi che da 5800 le nostre view si dovrebbero allineare, non trovi?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 21 settembre 2011 at 09:58

the learner@finanzaonline,

great! :D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

the learner
Scritto il 21 settembre 2011 at 11:10

Gremlin, data per buona il conteggio e la determinazione dei due scenari, vedo la formazione di un Ross Hook.
Evitando l’entrata in Trader’s Trick, il vero segnale buy potrebbe arrivare già su rottura del max di venerdì scorso. Fallirebbe l’hook e sarebbe un segnale di continuazione.
Entrata short, invece, sotto il min di ieri o, eventualmente, dell’ulteriore minimo odierno.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+