Crisi: Banche, solidità e gestione di portafoglio

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

Buongiorno a tutti e buona settimana finanziaria.

Ricominciamo dopo aver assistito alla solita chiusura di Wall Street che, in zona Cesarini, si è salvata in corner.

Credo che ormai, a forza di martellarvi, anche voi avrete capito che il problema numero uno resta il settore bancario. Il Quantitative easing II è stato creato proprio per salvare la redditività delle banche. Ma il problema non è solo la redditività, è anche la solidità. Bank of America teme per circa 375 miliardi per la questione foreclosure fraud. In Europa le banche iniziano a barcollare. Che il QE non fosse la soluzione ai problemi, beh, già lo sapevamo. Però non dimentichiamo che questo sistema economico poggia su basi di argilla, che il mercato è artificiosamente pompato e finchè Berta fila (Mamma FED) tutto andrà bene. E poi riusciranno, comunque, a tenere in piedi la baracca in modo artificioso? Questo è il grande dilemma. La potenza della FED e della macchina economica americana, sarà ancora dominante e riuscirà a condizionare in modo determinante i mercati a livello globale? Se oggi avessimo una risposta a questa domanda, ci ritroveremo con tutti i problemi risolti. Intanto vi lancio un quesito, che poi verrà approfondito prossimamente: come creare valore nei portafogli nel 2011?

Pensateci, cari amici, e capirete che l’anno prossimo sarà fondamentale una gestione di portafoglio assolutamente di qualità.

Eccovi una grossa carrellata di articoli raccolti nel week end. Credo siano un’eccellente botta di cultura finanziaria che agli affezionati lettori indipendenti non potrà che fare piacere.

  • Bank of America: e ora chi paga i 375 miliardi di dollari delle azioni legali? (cluster)
  • Ma i problemi arrivano anche da noi e anche in Germania, Il caso WestLB (Reuters)
  • Galbraith: il problema di Obama sono sempre le banche (NewDeal)
  • I MAGNIFICI SETTE: ecco i personaggi che fanno girare borse e politica (Nouriel Roubini via Sole 24Ore)
  • FMI: Lo stato dell’economia Mondiale (Audio & Video by VOX)
  • Bernanke: guerra valutaria? No , stimolo all’economia… (NYT)
  • John Mauldin: Bernanke e la trappola della liquidità (MO)
  • USA come il Giappone… (NC)
  • La guerra valutaria e i mercati emergenti (VOX)
  • Le oscure vicende della monetizzazione del QE 2.0 (ZH)
  • Il Quantitative easing non salverà la nave che affonda (CWD)
  • Morgan Stanley: i meccanismi di risoluzione della crisi (MS)
  • Gli USA accusati di influire in modo determinante sull’aumento del prezzo delle commodity agricole (Guard)
  • La popolazione: sempre più poveri. Parola di Bernanke (ZH)
  • SETTE grafici sul Dollaro USA che dovete vedere (MO)
  • L’oro , la FED e le riserve d’oro (CWD)
  • Grandi Gufi: Edwards vede un potenziale calo dell’azionario del 60% (ZH)
  • OTTO motivi contro il daytrade (TAC)

E voi, invece, cosa avete letto di interessante? Scrivetelo nei commenti!

Problemi con gli articoli in inglese? Inserite il link in questo traduttore!

Ovviamente siete tutti invitati non solo a commentare le notizie ma anche a inserire voi stessi link finanziari che possano essere utili alla comunità.

STAY TUNED!

DT

Tutti i diritti riservati ©

NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
Crisi: Banche, solidità e gestione di portafoglio , 10.0 out of 10 based on 2 ratings
1 commento Commenta
lucianom
Scritto il 8 novembre 2010 at 13:53

Solidità e gestione del portafoglio….

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+