CDS: crollo del rischio sugli emittenti PIIGS

Scritto il alle 13:00 da Danilo DT

Questi sono gli effetti collaterali del bazooca di Draghi. Assicurarsi contro il default di un paese dell’Eurozona tramite un credit default swap, oggi, è diventato molto più conveniente, proprio perché la BCE “protegge” in modo evidente con l’OMT l’incolumità dell’Eurozona.
Minor risciho e quindi prezzi dei bond in salita. Ne conseguono rendimenti in discesa e quindi rischi minori. E quindi CDS più bassi.

Grafico CDS PIIGS (senza Grecia)

Grafico media del CDS di Italia, Spagna e Francia

In realtà, non posssiamo negare che sono scattare le ricoperture di tutti coloro che erano “short” o meglio scarichi di titoli obligazionari dei PIIGS. E indirettamente l’effetto sui titoli bancari è (e sarà) evidente.
Occhio però, la Corte cosituzionale tedesca (12/09) è alle porte…

STAY TUNED!

DT

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI| e seguici su TWITTER per non perdere nemmeno un flash real time! Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

3 commenti Commenta
candlestick
Scritto il 11 Settembre 2012 at 14:54

ciao a tutti! consiglio questa lettura per i più curiosi…

“La crisi come corsa alla felicità”

http://inmyopinion-1.blogspot.it/2012/09/la-crisi-come-corsa-alla-felicita.html

Scritto il 11 Settembre 2012 at 15:27

candlestick@finanza,

Molto bello! Conferma che la madre di tutti i mali è innanzi tutto la crisi dei Valori: una società malata produce solo frutti malati, il trionfo dell’aria fritta a scapito della sostanza. In quell’articolo è spiegato come i beni materiali siano un “surrogato” (termine Freudiano) alla carenza di affetti. Più una società è povera spiritualmente, più consuma ed asserve il potere dei pochi. Una società malata produce finanza malata, politica malata e leggi malate.

lampo
Scritto il 11 Settembre 2012 at 16:12

articolo interessante ma non mi convincono i dati sulle nuove posizioni dei cds.
http://www.isdacdsmarketplace.com/exposures_and_activity/weekly_activity
sarebbe curioso con i dati della prossima settimana vedere se risultano parecchie vendite.
vedremo!

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

#8-21: quale sarà l'asset class con il maggiore incremento di AUM?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+