BRIC: e se anche loro rallentano?

Scritto il alle 10:08 da Danilo DT

Non solo Europa e USA frenano. Ora è evidente che anche i paesi emergenti rischiano la recessione, BRIC in primis.

Attenzione!
Da tempo portiamo avanti su questo blog la teoria che il rallentamento economico non colpisce solo Europa e USA, in forte difficoltà finanziaria, ma anche i paesi emergenti. In particolar modo i BRIC: Brasile, Russia, India e Cina. Si, BRIC, proprio loro. Il motore della crescita globale, quei paesi con un PIL virtuoso ed un potenziale di consumatori ancora allo stato acerbo che dovrebbero progressivamente andare a sostituire i consumatori ormai maturi ed esausti delle vecchie economie.

Sul rallentamento di Europa ed USA si è già detto tanto. Oggi però in questo post vi dimostrerò che anche i paesi BRIC stanno frenando fortemente. E ve lo dimostrerò proponendovi i dati del PMI di questi stati. Il Purchasing Managers Index che illustra l’attività nelle transazioni commerciali e negli acquisti.
Eccovi i grafici.

Se fino ad oggi avevamo un mercato di sfogo, ovvero i paesi emergenti ed i BRIC in primis, che andavano ad assorbire il “di più” prodotto dai “paesi core”, ora che la crisi di USA ed Europa è evidente e che anche il rallentamento dei BRIC è altrettanto chiaro…. Che cosa accadrà, in un mondo dove in ogni dove la crescita economica è diventata un tabù?
Mi fermo qui e lascio a voi i commenti, anche perché non voglio annoiarvi oltre coi miei discorsi su contrazione economica e recessione globale.

PS: Gremlin, tranquillo, ora solo più post seri!!!! :mrgreen:

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!
 

STAY TUNED!

DT

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!) | Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS! |
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
9 commenti Commenta
paolo41
Scritto il 30 settembre 2011 at 10:19

Dream,
in teoria dovremmo vedere a breve un calo dei prezzi…. che ne pensi?????

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 30 settembre 2011 at 10:31

Legge di mercato… direi che è corretto

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 30 settembre 2011 at 10:40

Dream Theater,

:D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 30 settembre 2011 at 11:10

Cmq secondo me la frenata Brasiliana è veramente degna di nota…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ob1KnoB
Scritto il 30 settembre 2011 at 12:07

Inflazione ai massimi dal 2008 (nonostante la crisi?!) chissa’ come sono contenti i tedeschi.
E a parita’ di cambi dai bric importiamo inflazione.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

hironibiki
Scritto il 30 settembre 2011 at 12:07

Oggi siamo tornati a scendere.. Come mai? La Markel ha già detto che non aiuterà più la Grecia?
Eppure mercato euforico in questi giorni :mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ob1KnoB
Scritto il 30 settembre 2011 at 12:49

e a proposito di bric..diamo un occhio ai loro cds

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

    Scritto il 30 settembre 2011 at 15:05

    Come sempre in Compass del weeke nd ampio focus su CDS di banchem, stati sovrani sia “core” che emergenti.
    intanto i portafogli di Compass continuano splendidamente a fare il loro lavoro. :-)

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+