Bond alto rendimento: BEI ZAR rand sudafricano

Scritto il alle 12:40 da gremlin



Il grafico evidenzia una correlazione storica positiva con l’andamento dei mercati azionari e debole correlazione con il prezzo dell’oro. Nel periodo considerato (2000-oggi) Wall Street ha avuto movimenti long/short ampissimi a somma quasi zero mentre l’oro è passato da circa 250$/oncia al top di 1911$ nel settembre 2011 con un movimento continuo parabolico per stornare fino a 1323 nell’aprile scorso. Tuttavia dal max storico la suddetta correlazione con azionario e oro si è invertita per cui è molto probabile che lo scenario di medio periodo resti ancora caratterizzato da una sostanziale debolezza del rand nei confronti di euro. Solo un ritorno al rischio di disgregazione dell’eurozona potrà modificare rapidamente la tendenza attuale del cross. Eventuali sondaggi favorevoli ai partiti antieuropeisti tedeschi in occasione delle politiche di settembre potranno essere evento market mover.
Pochi sono gli strumenti a disposizione per il piccolo trader/investitore per puntare sulla rivalutazione del rand. Qui mi limito a evidenziare dei bond senior AAA tassati al 12,5% denominati in rand, rimborso a 100
Molto difficile crearsi una protezione valutaria, lo strumento più accessibile è il future (RASSU3) ma è poco liquido (fortemente sconsigliabile). Nessun broker sostituto d’imposta offre opzioni.

Emittente BEI
Isin: XS0848049838
Tasso cedolare : 6,00% lordo annuo
Scadenza : 21/10/2019
Lotto minimo : 5000 ZAR (circa 400 euro)
Mercato di negoziazione: Eurotlx 
Ultimo prezzo del 4/6/13: 96,2
Rendimento netto immediato: 5,46%

Qui sotto altri bond linkati alle schede di Borsaitaliana e negoziabili anche sul MOT:
XS0178483649
XS0203909485
XS0220420763
XS0356222173
XS0544798167
XS0609261820

§§§

portafogli – trade opzioniprotezione oro – pensioni integrative – video – periodici
Per maggiori informazioni: compassandmore@yahoo.it 

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
2 commenti Commenta
john_ludd
Scritto il 5 giugno 2013 at 13:59

Aggiungerei gli ZC World Bank:

scadenza 2028 (XS0082720698) quota 32,7
scadenza 2022 (XS0074838300) quota 52,5

ce ne sono altri sempre WB a scadenze intermedie. Specie il 2028 sono interessanti per il longer perchè si prestano allo sviluppo di una posizione piramodale con possibilità di ridurre il rischio cambio, avendo un rapporto rischio/beneficio interessante ed emittente a rischio zero. Il Sud Africa è un paese governato da negroni imbecilli (non è razzismo, è come per i bianchi e per i gialli ci sono anche quelli intelligenti, ma Zuma & Co. sono imbecilli) ma dalla possibilità grandiose. Per chi ha MOLTA pazienza potrebbe valere la pena metterci un chip da incrementare ogni anno per i prossimi 3-10 anni almeno… è richiesta assoluta disciplina e orizzonte temporale lungo, una rarità di questi tempi.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Sondaggio #4-21: Tasso 10yr T-Note a fine anno sarà... (base 1,25%)

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+