ANALISI CICLICA: DAX, aggiornamento

Scritto il alle 09:30 da [email protected]

Guest post: analisi ciclica e grafico DAX

 

 

Come già ampiamente discusso su questo blog in questa particolare fase ciclica l’Intermedio ha perso, solo momentaneamente, il suo consueto appeal.

L’interesse è stato perciò trasferito al Semestrale e al Mensile

Il T+4, vissuti 84 giorni e nel suo terzo T+2, si potrebbe ancora collocare (con qualche piccola difficoltà) nella sua fase al rialzo. La latitanza (o soggettiva difficile lettura) del sottociclo di ordine T+1 non permette infatti di alzare ancora definitivamante il punto di controllo da 6871

Di contro il T+4 inverso, consumati 138 giorni e vincolato al ribasso, attende la sentenza dei fattori prezzo/tempo per soppesare il recente massimo a 7478. Da quel livello infatti non può essere ospitato un T+1 al rialzo se non in un nuovo battito ciclico di ordine superiore. Un T+2 rialzista insindacabilmente darebbe consistenza ad un nuovo Semestrale inverso.

Il T+2 a 22 giorni conosce la sua fase di chiusura. In tale fase non è ammesso un Tracy al rialzo.

Ove dunque l’ipotizzato ed attuale new Tracy in corso dal minimo del 28/9 a 7216 fosse facente parte del T+2 sarebbe chiamato ad una polarità negativa e a ricercare il minimo del T+2 all’inizio della prossima settimana

SOURCE: Appunticiclici

Brigitrader

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI| e seguici su TWITTER per non perdere nemmeno un flash real time! Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.0/10 (6 votes cast)
ANALISI CICLICA: DAX, aggiornamento, 7.0 out of 10 based on 6 ratings
10 commenti Commenta
ddb
Scritto il 2 ottobre 2012 at 12:36

Scusa, una informazione:
questi post sono diretti solo ad un pubblico “adulto” nell’analisi ciclica,
oppure/anche
ad un pubblico “in erba”? :D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

brigi
Scritto il 2 ottobre 2012 at 13:02

ddb@finanza,

buongiorno Ddb,

sono diretti a chiunque abbia il desiderio e la necessità misurare la consistenza di un trend

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ddb
Scritto il 2 ottobre 2012 at 18:08

… allora tra i “chiunque”, timidamente, mi ci metto anch’io che sono poco formato sull’analisi ciclica e non posso dedicare tempo per impararla.
Purtroppo devo ammettere che, pur leggendo sempre i tuoi post, … continuo a non capire nulla.
In effetti, seguo (sempre meglio) il ragionamento, ma tra massimi e minimi mi perdo nelle onde e non afferro l’informazione utile: dove porta il tracy. :roll:
Allora se il messaggio è “va dove ti porta il tracy”, potresti esplicitare i target del suddetto?
E’ chiaro che non mi aspetto la coppia data/valore_indice precisa, ma almeno avere un range ipotetico.
Così, ad esempio, l’ “ipotizzato new Tracy” “chiamato ad una polarità negativa” a quale valore porterà il DAX all’inizio della settimana prossima?
Ti ringrazio.
ddb

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

brigi
Scritto il 2 ottobre 2012 at 20:44

ddb@finanza:

Allora se il messaggio è “va dove ti porta il tracy”, potresti esplicitare i target del suddetto?
E’ chiaro che non mi aspetto la coppia data/valore_indice precisa, ma almeno avere un range ipotetico.

ciao Ddb
un trade con l’analisi ciclica ha come sottostante il tempo. Vendere un Tracy al ribasso (perchè ipotizzato ribassista) vuol dire essere short per un tempo congruo al Tracy e fino a che i sottocicli e le loro sequenze non segnaleranno un nuov Tracy.
Il tuo target principale è il Tempo e la polarità del ciclo; il livello del prezzo è relativo e le varie tecniche cicliche o non cicliche per calcolarne il target non sono assolutamente ascrivibili a regole (a differenza delle sequenze dei sotticiclici e della polarità)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

brigi
Scritto il 2 ottobre 2012 at 20:52

ddb@finanza:

Così, ad esempio, l’ “ipotizzato new Tracy” “chiamato ad una polarità negativa” a quale valore porterà il DAX all’inizio della settimana prossima?
Ti ringrazio.
ddb

1.il Tracy ipotizzato ha trovato conferma dai fattori prezzo tempo
2. ove sia parte integrante del T+2 deve chiudere sotto 7220
3. si trova nella sua prima parte rialzista
4. non sappiamo ancora a quale sotticiclo affiderà il suo battito (T-1 e T-2; entrambi; uno di essi ecc)
5. nella sua prima parte inverte fase in modo incondizionato sotto il suo Start oppure in modo condizionato sotto il suo primo T-2
6. nella sua seconda parte una sequenza negativa sui T-3 non sarà interrotta se non da una nuova fase ciclica superiore
7. siamo in chiusura del secondo T-3 e primo T-2 (se consistente) e considero accettabile per un Tracy una durata di 5-9 giorni
8. nulla vieta al T+2 in corso dal 30/8 di intercettare la propria chiusura con un T-1 invece di un Tracy o con due Tracy o con un sottociclo seguito da una lingua di Bayer

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

brigi
Scritto il 2 ottobre 2012 at 21:02

detto questo e rimanendo alla sola analisi ciclica senza scomodare l’analisi delle onde di Elliott solitamente (quantificherei in 70% dei casi) un ciclo trova la sua chiusura rompendo la Sma di un ordine superiore e la low Bollinger ciclica
Per cui il mensile può chiudere la sua oscillazione incontrando la Sma del T+3 (32 periodi su D) e siringando la low BB (16 periodi des st 2). Ma non posso permettermi di “venderti” tale metodo quale regola. Nel caso di trend impusivi tutto ciò difficilmente viene accontentato

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

brigi
Scritto il 10 ottobre 2012 at 12:02

ddb@finanza,

Here we are!!! :D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

brigi
Scritto il 10 ottobre 2012 at 12:06

brigi@finanzaonline:
detto questo e rimanendo alla sola analisi ciclica senza scomodare l’analisi delle onde di Elliott solitamente (quantificherei in 70% dei casi) un ciclo trova la sua chiusura rompendo la Sma di un ordine superiore e la low Bollinger ciclica
Per cui il mensile può chiudere la sua oscillazione incontrando la Sma del T+3 (32 periodi su D) e siringando la low BB (16 periodi des st 2). Ma non posso permettermi di “venderti” tale metodo quale regola. Nel caso di trend impusivi tutto ciò difficilmente viene accontentato

8 giorni=Tracy
Sma del T+3 presa
sequenza dei Tracy negativa rispettata
eccc

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 10 ottobre 2012 at 13:08

DUBBIO sui limiti di applicabilità dei cicli “standard” nell’intraday e nel brevissimo:

il Tracy ideale è di 8 giorni e corrisponde a 68 ore ideali

questo razionale vale anche per i future che funzionano 23 ore al giorno?

e fra un FIB da 10 ore giornaliere e un future dax da 15 ore giornaliere cambia qualcosa?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

brigi
Scritto il 10 ottobre 2012 at 13:18

Per me le analisi si fanno sugli indici e non sul future; se si debbon forza di cose fare sui future io taglierei dal grafico se possibile la quota parte di negoziazione future avvenuta a indice chiuso (per intenderci dax e stoxx 9-17,30)
Se non ci si vuol sentire da questo orecchio per il calcolo delle medie cicliche e degli indicatori è sempre il solito http://appunticiclici.blog.tiscali.it/indicatori/
Nulla cambia per l’applicazione dei nozionali e delle sequenze
Per quel che riguarda invece forex non lo so, non mi cimento

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+