SP500: listino ormai marchiato 2.0

Scritto il alle 10:27 da Danilo DT

Nei miei post ho sempre cercato di “stimolare” la mente dei risparmiatori e anche dei consulenti finanziari (so che sono tantissimi i miei followers). Non voglio, proprio per mia imposizione, dare “la pappa pronta”. Ognuno deciderà di investire indipendentemente da quello che io vado a scrivere. Però magari guardando le cose da un’angolazione diversa, si scoprono cose interessanti.
Vi state domandando dove vi sto portando? Tranquilli… arrivo subito al dunque.

Tutti siete ben coscienti dell’importanza del benchmark mondiale delle borse, lo S&P500. E tutti, allo stesso tempo, avete ormai compreso l’importanza della tecnologia e di tutte quelle società che sono etichettate come “disruptives”.
Quando pensiamo allo SP500, pensiamo ad un listino, giustamente, di 500 titoli.
Ma sapete in realtà come è suddiviso per capitalizzazione? Probabilmente no.
E allora stropicciatevi gli occhi, perché scoprirete una cosa molto interessante.
Anzi, prima vi chiedo: sapete quanto pesano questi titoli “disruptive” a livello di capitalizzazione nell’indice?
A tutte queste domande vi rispondo con una slide esplicativa e sorprendente.

E’ tutto evidente.
Ci sono 5 società. Il resto fa da contorno.

– Facebook
– Apple
– Amazon
– Alphabet
– Microsoft

Cinque titoli che fanno parte di segmenti di mercato molto definiti e chiari, decisamente “disruptive” ma anche molto più rischiosi dei tradizionali segmenti difensivi o ciclici.

Queste 5 società capitalizzano $ 4.095 miliardi di USD. Quindi dobbiamo comprendere QUANTO sia dipendente da trend hi tech l’indice benchmark USA che è salito più di tutti gli altri, ma che quindi potrebbe essere molto più sensibile ad eventuali prese di beneficio (se mai ci saranno) su questi segmenti.

NOTA importante. Il grafico è fuorviante perché l’altra metà dello stesso, riassume le 282 società più piccole dello SP500 che, sommate insieme, raggiungono una capitalizzazione paritetica alle cinque bestie hi tech. Il listino nel suo complesso pesa circa 24.000 miliardi di USD.
Ma il concetto non cambia. Il mondo 2.0 ha influenzato in modo determinante il trend dello SP500. Nel bene (fino ad oggi) e nel male (chissà…domani…)

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.8/10 (4 votes cast)
SP500: listino ormai marchiato 2.0, 7.8 out of 10 based on 4 ratings
6 commenti Commenta
alplet
Scritto il 19 luglio 2018 at 11:33

Si, e questi titoli sono nel Nasdaq 100 e sono proprio pochi i titoli in bull market: questi.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

Scritto il 19 luglio 2018 at 13:28

proprio cosi

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

vik1930
Scritto il 19 luglio 2018 at 15:54

scusa Danilo ma in questo etf (e presumo in utti gli altri) hanno gia pensato a risolvere il problema della concentrazione, dalla scheda generale di MStar si vede si i soliti titoli , ma con una concentrazione complessiva del 12,5% la somma di apple,microsoft,amazon e facebook http://www.morningstar.it/it/etf/snapshot/snapshot.aspx?id=0P0000OO20

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alplet
Scritto il 20 luglio 2018 at 09:14

Intanto, cambiando discorso, i luminari che sono al governo, oltre al “decreto dignità”, vogliono nazionalizzare Alitalia: mi sembra coerente. Danilo, non credi che dovresti fare luce su quanto costa ed è costata Alitalia?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 20 luglio 2018 at 09:54

Prova a scrivere nel motore di ricerca in alto a dx Alitalia. Sono convinto che troverai qualcosa…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alplet
Scritto il 20 luglio 2018 at 12:47

Trovate varie cose. Grazie.
Da­ni­lo DT,

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+