Grafico SP 500: analisi complessiva e Onde di Elliott

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Analisi dell’Indice benchmark USA con approfondimenti e previsioni

La fase rialzista intrapresa dall’indice Sp500 da marzo 2009 è, data l’assenza di evidenze contrarie, tutta ascrivibile ad un pattern correttivo dello swing ribassista in tre onde iniziato nel 2000 e concluso o il 21/11/2008 a 740 o il 6/3/ 2009 a 666 [leggi ABC=(A)/(W)].

Il target minimo finale di tale pocesso correttivo (B)/(X)  passa al momento in modo dinamico e leggermente discendente con il passare delle settimane in zona 1550 mentre la struttura con la quale  tale pattern troverà conclusione prima di iniziare la terza onda  secolare correttiva (C)/(Y) è libera di manifestarsi

* con una serie di combinazioni in tre onde w-x-y o w-x-y-xx-z=(B)/(X);

* oppure con un unico pattern in tre onde ABC=(B)/(X).

Quanto fino ad ora vissuto da 740 (o 666) è riconducibile solo ad una combinazione che possiamo dunque contestualizzare al momento indifferentemente come:

*(B)/(X) in corso chiamata dunque nel suo intercedere di tre onde in tre onde a completare tutto il pattern correttivo primario nel tempo e nello spazio che riterrà confacente. Il punto di controllo di lungo periodo che mantiene valido tale scenario passa dinamicamente (in salita di circa 5 punti al mese) in zona 1120; una volta conclusa onda (C)/(Y) chiuderebbe la correzione iniziata nel 2000.

*A di (B)/(X) chiusa il 18/2/2011 a 1344 di cui al momento non vivremmo altro che un pattern correttivo irregolare prima di chiudere la B di (B)/(X) con un target minimo a 970 a cui una onda rialzista impulsiva farà seguito per chiudere la correzione iniziata nel 2008/2009 (B)/(X)

*A di (B)/(X) in corso, molto meno probabile, e precisamente in a* di z di A di (B)/(X).

***

Tutti questi scenari possono, solo al momento, essere tranquillamente messi da parte in quanto stanno tutti indistintamente facendo i conti, nel medio periodo, con una medesima sottostruttura interna: una combinazione in corso dal 4/6/2012 da 1267 che, in ogni caso, è da leggersi molto probabilmente come swing correttivo irregolare b*/x* della discesa sperimentata da aprile a giugno 2012. E tale struttura, alla sua conclusione, non potrà che rispettare determinati percorsi.

Una volta terminata tale combinazione a seconda delle tre ipotesi di lungo periodo sopra descritte dovrà rispettare un target correttivo minimo che in un caso si colloca a 1234 prima di una fase impulsiva rialzista, mentre nel secondo prevede, come detto, quota 970.

Ed ecco la complex sopra citata in corso da inizio giugno.

Come per ogni fase complessa correttiva seguire il suo svolgimento così come l’ipotizzare la sua conclusione è la parte meno agevole di un analisi elliottiana.

In ogni modo la fase laterale intrapresa dopo il massimo del 14/9 (1474) sgombera definitivamente il campo da una serie di variabili consegnandoci ormai solo due percorsi possibili:

*GIALLO (più plausibile) con una seconda onda di raccordo XX in corso a cui farà seguito un ultimo swing al rialzo in abc=Z=(B)/(X) che chiuderà definitivamente la struttura
*AZZURRO (meno convincente) con la combinazione chiusa a 1474 wxy=(B)/(X) e l’inizio di una nuova fase di medio periodo ribassista ormai in corso

Sul brevissimo periodo, come detto, sia una nuova fase impulsiva ribassista, sia, al momento con più credibilità e miglior right-look, una fase correttiva XX trovano coesistenza.

Sono affidati al metodo ed alla osservazione dell’analista soppesare la credibilità di ognuna nell’attesa che i prezzi ed un saldo metodo analitico confermino o smentiscano definitivamante uno dei due percorsi.

Alcuni livelli di controllo anche di breve e brevissimo periodo possono essere già assunti sull’ampiezza massima di XX e sulle onde di sottostruttura in corso o sulla struttura impulsiva
alternativa. Ci sarà modo di proporne alcune all’attenzione del lettore nel prossimo futuro.

SOURCE: Pureonde
Brigitrader

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI| e seguici su TWITTER per non perdere nemmeno un flash real time! Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)


VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Grafico SP 500: analisi complessiva e Onde di Elliott, 10.0 out of 10 based on 2 ratings

Commenti (n° 20)Commenta

  1. mattia06 scrive:

    il ribasso di oggi rientra nello scenario “giallo” o “azzurro”.
    Grazie e complimenti

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. mattia06:
    il ribasso di oggi rientra nello scenario “giallo” o “azzurro”.
    Grazie e complimenti

    è compatibile con entrambi che da 1464 non possono che convivere nella medesima struttura di breve

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. Quindi
    niente rally di fine anno :( ,
    e a breve: qualche giorno verso 1410/1400 e poi… o si sale per un po’ (novembre) verso 1500 o si scende fino a capodanno verso 1230.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. ddb@finanza,

    dài non fare così, la vita è bella anche senza le onde di Elliott…

    io ho capito che questa macro-onda rialzista iniziata nel 2009 secondo il modello di Brigi potrebbe salire anche domani in un colpo solo fino a 1550 senza modificare la view correttiva di grado secolare, e poi un pochino per volta, giorno per giorno, questo top teorico andrà riducendosi visto che è in downtrend mentre i prezzi possono ancora salire senza chiedere a noi il permesso…

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  5. “questo top teorico andrà riducendosi visto che è in downtrend mentre i prezzi possono ancora salire” :?:
    com’è possibile?
    Intendi dire che “previsione” e “realtà” possono divergere?
    Oppure che l’eventuale ascesa dei prezzi “tirerà su” il minimo dell’onda?

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. ddb@finanza,

    questo ragionamento non è mio, è di Brigi, io mi sono limitato a tradurre il suo linguaggio, deve essere lei a risponderti
    ad ogni modo oggi o domani scriverò qualcosa anch’io al riguardo e potremo continuare a parlarci

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  7. gremlin:
    ddb@finanza,

    questo ragionamento non è mio, è di Brigi, io mi sono limitato a tradurre il suo linguaggio, deve essere lei a risponderti
    ad ogni modo oggi o domani scriverò qualcosa anch’io al riguardo e potremo continuare a parlarci

    No scusa, questo ragionamento è tuo, non mio. Io non l’ho mai scritto

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  8. brigi@finanzaonline,

    hai scritto: “Il target minimo finale di tale pocesso correttivo (B)/(X) passa al momento in modo dinamico e leggermente discendente con il passare delle settimane in zona 1550″
    e tutto quello che segue significa, con parole comprensibili anche alla signora Maria che:

    1. al momento non ci sono sono conferme che la macro-onda C/Y ribassista possa essere iniziata a settembre 2012

    2. di conseguenza al momento dobbiamo ancora considerarci nella macro-onda B/X rialzista con target minimo oggi a 1550 e domani un po’ meno di 1550 e dopodomani ancora un po’meno, eccetera

    3. pertanto ci sono buone probabilità di salire ancora nel breve medio periodo

    se la tua analisi ammette i tre suddetti punti allora il ragionamento è tuo, ma se proprio ci tieni a dire che è mio allora dovresti anche dire per CORRETTEZZA che non è sbagliato, nel senso che è la LOGICA CONSEGUENZA della tua analisi.

    Se invece ti limiti a dire che il ragionamento non è tuo e basta, allora lasci intendere che io non ho capito nulla di quello che hai detto e che le tue conclusioni in termini di scenario a breve medio sono diverse dalle mie. Perfetto, ci può stare, ma per favore allora devi anche indicare quali sono i miei errori di interpretazione.

    Succede spesso che gli analisti come te si perdano fra le onde del Mar di Elliott in mille sofismi come ben evidenzia il tuo grafico, perdendo di vista l’obiettivo ultimo della lettura dei prezzi: individuare scenari alternativi, sia passati che futuri, e assegnare le probabilità di realizzazione in termini di breve medio lungo periodo altrimenti la gente capisce che il max di settembre è massimo annuale 2012 e anche 2013. Era forse questo quello che volevi far intendere ai lettori?

    Quindi ogni possibile tuo chiarimento sarà utile soprattutto per chi ci legge e quindi ti prego di dare spiegazioni a loro e non a me, anch’io sostengo da anni lo scenario correttivo secolare.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  9. gremlin:
    ddb@finanza,

    questo top teorico andrà riducendosi visto che è in downtrend

    l’ho detto io che quel limite scende perché è in downtrend? No, perché non è quello il motivo

    ho detto io che se raggiunto il target minimo a 1550 B/X è conclusa? No

    ho detto io che se la complex in corso dal 4/6 non è conclusa DEVE fare nuovi massimi? No, visto che una z* può essere anche un triangolo

    ho detto che io che la complex in corso dal 4/6 ove anche aggiungesse una eventuale z* interna deve andare a 1550? No, perché ho evidenziato le tre strutture correttive possibili con cui quella B/X si può concludere

    Per cui io ho scritto ciò che i prezzi mi hanno permesso di scrivere; ho risposto a Mattia sempre per quello che i prezzi mi hanno permesso di rispondere; non mi sono persa in alcun mare e i mille sofismi che vedi tu non sono altro che la teoria delle onde di Elliott in modo oggettivo.
    Nel frattempo se la signora Maria chiederà lumi su quanto scritto da me, sono qui, Se chiederà lumi a te su quanto da te arbitrariamente tradotto dovresti essere tu a rispondere e non io

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. Cara Brigi (scusa sempre la licenza),

    sono la signora Maria,

    potresti chiarirmi:
    - rally di fine anno non compatibile con gli scenari di Elliot?
    - una eventuale ascesa dei prezzi nelle prossime sedute può “tirare su” il successivo minimo dell’onda?
    - la foto in apertura è del padre di Giulio Tremonti?

    grazie

    maria ddb

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  11. ddb@finanza,

    Ciao Ddb….

    1. bisognerebbe definire cosa si voglia intendere per rally di fine anno. per capirci: 1497 non lo è e 1503 lo è?
    posso solo dire che l’indice ha facoltà di aggiungere un altro pattern (onda z) alla combinazione in corso da 1267.
    Posso dire che tale pattern può essere solo ed esclusivamente:
    *un abc FLAT 3-3-5
    *un abc ZIG-ZAG 5-3-5
    *un triangolo abcde 3-3-3-3-3
    non ho la possibilità di dare nessun numero adesso circa il target eventuale di tale onda z per cui potrebbe essere indifferentemente 1480 o 1680. Ma quando avrà formato la sua prima sottonda a* posso calcolare i target minimi e massimi della c* o della e* per ognuno dei tre pattern possibili e potrò scartarne o uno o due. per cui solo con la chiusura di onda b* di z posso tracciare punti di controllo e target minimi
    2. no, se intuisco bene a quale onda intermedia possibile ti riferisci. cambiarebbe solo tutto lo scenario se tutta onda (B)/(X) si concludesse con la combinazione in corso. Ma è uno scenario che mi lascia fredda anche se non posso escluderlo
    3. è uguale; spero di no :D ma è DT che mette le immagini prima di ogni articolo

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  12. Cara Brigi (ariscusa la licenza)
    il tuo parlato e il mio ascoltato sono proprio incompatibili!
    Eppure io sono la “signora Maria” che per definizione “ignora”.
    Quando a me basterebbe un semplice “si” o “no”, tu mi rispondi con i volteggi di un “abc FLAT 3-3-5″ e di un “abc ZIG-ZAG 5-3-5″, poi continui a disorientarmi dichiarando un triangolo a 5 lati (abcde 3-3-3-3-3)!
    Capisco, un abisso ci separa: la mia ignoranza.
    Eppure un giorno ci incontreremo perché sono un tipo caparbio, ti leggerò sempre e, prima o poi, sarò in grado di comprendere ogni sfumatura delle sinuosità ondivaghe dei tuoi scritti.
    Devo solo trovare il tempo per studiare.
    Ma quanti avranno la mia perseveranza?

    Grazie, comunque

    ddb

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  13. ddb@finanza:
    Cara Brigi (ariscusa la licenza)
    il tuo parlato e il mio ascoltato sono proprio incompatibili!
    Eppure io sono la “signora Maria” che per definizione “ignora”.
    Quando a me basterebbe un semplice “si” o “no”, tu mi rispondi con i volteggi di un “abc FLAT 3-3-5″ e di un “abc ZIG-ZAG 5-3-5″, poi continui a disorientarmi dichiarando un triangolo a 5 lati (abcde 3-3-3-3-3)!
    Capisco, un abisso ci separa: la mia ignoranza.
    Eppure un giorno ci incontreremo perché sono un tipo caparbio, ti leggerò sempre e, prima o poi, sarò in grado di comprendere ogni sfumatura delle sinuosità ondivaghe dei tuoi scritti.
    Devo solo trovare il tempo per studiare.
    Ma quanti avranno la mia perseveranza?

    Grazie, comunque

    ddb

    Ddb, prova a seguirmi
    il mercato ha facoltà o meno di aggiungere un’altro pattern (i pattern della EWT sono solo ed unicamente 4: impulso, flat, zig zag e triangolo) dentro la struttura
    Al momento sappiamo che non può essere un impulso di pari grado ma i restanti tre. per cui sappiamo che “forma” può avere e quale non può avere
    Per sapere il target minimo e massimo di quella cosa (pattern) dobbiamo aspettare che ci faccia vedere il primo e secondo pezzo dei tre che la compongono, cioè onda a e b.
    A quel punto dovremmo avere in mano: target minimo e massimo e un livello di prezzo statico o dinamico che ci segnalerà la fine di tutta la combinazione partita da 1267
    Questo eventuale pattern poi lo si chiami come si vuole, rally di fine anno o come la fantasia suggerisce. Quelli bravi sapranno già se ci sarà a meno (io ho solo evidenziato che contare una i impulsiva ribassista da metà a fine settembre non è impossibile ma richiede delle forzature notevoli e per tale motivo preferisco ancora dare credito al conteggio giallo di XX in lavorazione) ; io che brava non sono me lo faccio dire come sempre da un grafico e dai prezzi
    Ma dentro un contesto di analisi con le onde di Elliott è utile chiamarlo con il suo nome perchè proprio e solo in quel modo chiamandolo “z” si dice tutto quanto ho scritto sopra.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  14. brigi@finanzaonline,

    1. “l’ho detto io che quel limite scende perché è in downtrend?” No
    Invece SI, hai scritto: Il target minimo finale di tale processo correttivo (B)/(X) passa al momento in modo dinamico e leggermente discendente con il passare delle settimane in zona 1550″
    fino a prova contraria una roba che scende col passare del tempo è in downtrend; stiamo parlando del downtrend del tuo target minimo, giusto?

    2 “ho detto io che se raggiunto il target minimo a 1550 B/X è conclusa? No”
    ma nemmeno io l’ho detto e comunque non c’è nulla di strano a dire che 1550 è un target minimo o massimo mentre invece è molto utile dire con parole semplici che la B/X è ancora in corso e che se prevedi un target minimo dinamico che in questo momento passa per 1550 confermi che la B/X non è per nulla conclusa e che sul breve periodo ci sono ancora buone probabilità per salire; quando la tua metodologia ci dirà a distanza di tempo che il target minimo è sceso sotto il massimo di settembre allora cominceremo a pensare che le probabilità di fare un nuovo massimo annuale si stanno riducendo.

    3. “ho detto io che se la complex in corso dal 4/6 non è conclusa DEVE fare nuovi massimi? No, visto che una z* può essere anche un triangolo”
    Se questa complex è di un grado minore della B/X e la B/X non ha esaurito il suo potenziale rialzista significa che anche questa complex non ha esaurito il suo potenziale rialzista, è semplicemente una LOGICA CONSEGUENZA

    4.” ho detto che io che la complex in corso dal 4/6 ove anche aggiungesse una eventuale z* interna deve andare a 1550? No, perché ho evidenziato le tre strutture correttive possibili con cui quella B/X si può concludere”
    come sopra ma se non dai le probabilità di realizzarsi ai tuoi tre scenari possibili, l’analisi è bella ma inutile per chi legge

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  15. lexmumble scrive:

    Litigare su chi ha scritto cosa per il compenso dell’articolo mi sembra fuori luogo. :mrgreen:
    Se insistete comunque i 500 euro che vi spetterebbero per gli articoli di questo mese li prendo io. 8O 8O

    Qualsiasi cosa decidiate, vorrei chiedervi un commento su questo grafico che ho recuperato su un blog pessimista :mrgreen: , si tratta dello spread BTP-BUND.

    Se vi dovesse interessare il blog, questo è il link

    http://intermarketandmore.finanza.com/

    :mrgreen: :mrgreen:

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  16. lexmumble scrive:

    lexmumble@finanza,

    PER I DISTRATTI

    l’ABC l’ho aggiunto io.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  17. lexmumble@finanza,

    lo sai che i litigi fanno audience? e poi scusa, tu hai capito qual’è la materia del contendere? io mica tanto… non vorrei che fosse la qualità della lana caprina
    dopo un abc ce ne possono essere altri soprattutto sullo spread

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  18. ivegotaces scrive:

    Dico la mia.
    Nel breve periodo lo scenario giallo sembra più probabile (80) di quello azzurro (20).
    La discesa dal 5 ottobre sembra uno zigzag a chiudere la c* ed è a quella data che farei terminare la b* (brigi o chiunque altro che ne pensate?).
    Per contare una i azzurra impulsiva ribassista a mio avviso bisogna “spostare” la fine della y gialla allo stesso 5 ottobre ma non saprei come, motivo per cui è plausibile l’impostazione gialla di una xx a cui viene in supporto l’analisi grafica (anche qui è più probabile inquadrare il movimento da metà settembre come lateral correttivo a cui potrebbe seguire un movimento almeno contrario, ovvero lateral rialzista).

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  19. gremlin:
    brigi@finanzaonline,

    1. “l’ho detto io che quel limite scende perché è in downtrend?” No
    Invece SI, hai scritto: Il target minimo finale di tale processo correttivo (B)/(X)passa al momento in modo dinamico e leggermente discendente con il passare delle settimane in zona 1550″
    fino a prova contraria una roba che scende col passare del tempo è in downtrend; stiamo parlando del downtrend del tuo target minimo, giusto?

    2 “ho detto io che se raggiunto il target minimo a 1550 B/X è conclusa? No”
    ma nemmeno io l’ho detto e comunque non c’è nulla di strano a dire che 1550 è un target minimo o massimo mentre invece è molto utile dire con parole semplici che la B/X è ancora in corso e che se prevedi un target minimo dinamico che in questo momento passa per 1550 confermi che la B/X non è per nulla conclusa e che sul breve periodo ci sono ancora buone probabilità per salire; quando la tua metodologia ci dirà a distanza di tempo che il target minimo è sceso sotto il massimo di settembre allora cominceremo a pensare che le probabilità di fare un nuovo massimo annuale si stanno riducendo.

    3. “ho detto io che se la complex in corso dal 4/6 non è conclusa DEVE fare nuovi massimi? No, visto che una z* può essere anche un triangolo”
    Se questa complex è di un grado minore della B/X e la B/X non ha esaurito il suo potenziale rialzista significa che anche questa complex non ha esaurito il suo potenziale rialzista, è semplicemente una LOGICA CONSEGUENZA

    4.” ho detto che io che la complex in corso dal 4/6 ove anche aggiungesse una eventuale z* interna deve andare a 1550? No, perché ho evidenziato le tre strutture correttive possibili con cui quella B/X si può concludere”
    come sopra ma se non dai le probabilità di realizzarsi ai tuoi tre scenari possibili, l’analisi è bella ma inutile per chi legge

    boring. gremlin=ignore

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  20. ivegotaces@finanza:
    Dico la mia.
    Nel breve periodo lo scenario giallo sembra più probabile (80) di quello azzurro (20).
    La discesa dal 5 ottobre sembra uno zigzag a chiudere la c* ed è a quella data che farei terminare la b* (brigi o chiunque altro che ne pensate?).
    Per contare una i azzurra impulsiva ribassista a mio avviso bisogna “spostare” la fine della y gialla allo stesso 5 ottobre ma non saprei come, motivo per cui è plausibile l’impostazione gialla di una xx a cui viene in supporto l’analisi grafica (anche qui è più probabile inquadrare il movimento da metà settembre come lateral correttivo a cui potrebbe seguire un movimento almeno contrario, ovvero lateral rialzista).

    ottimo davvero Ivegotaces!!!! complimenti. ottimo approccio e ragionamento ad esclusione.
    ti dico solo,se ti può essere d’aiuto, che:
    * uno zig-zag non si può contare dal 5/10 (ma poco importa visto che anche tu la stai inquadrando come correttiva)
    * una C è SEMPRE in 5 onde (ma visto che siamo in correzione interna credo che ti venga comodo anche a te non considerarla una C)
    per cui lo scenario che descrivi per me è assolutamente il più probabile ma siamo dentro qualche meandro correttivo interno…
    …sempre che il mercato stia razzolando dentro lo scenario giallo che, mi par di capire, non ha bisogno di traduttori estemporanei e non richiesti per essere compreso

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)