Tre corvi neri per Unicredit

Scritto il alle 15:30 da Danilo DT

Questo post è ovviamente dedicato a chi segue l’analisi tecnica e in particolar modo il candlestick, conosciute anche come candele giapponesi.
Come detto nel titolo, parliamo di Unicredit. Si è formato un pattern molto interessante che si chiama “Three Black Crows” , una configurazione che apapre in linea di massima durante un trend rialzista e ne segnala l’inversione.
La cosa interessante poi è che questo pattern non necessita di conferma. Certo è che se si vengono a formare in ipercomprato, ben venga (come in questo caso.)
Dal punto di vista metodologico questo è il comportamento classico coi 3 corvi…

E questo è il grafico di Unicredit.

Ovvio, signori, nessuna certezza, nessuna garanzia. Solo analisi di tipo statistico-comportamentale.
Mi fermo qui…

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace, sul +1 e su Twitter” qui in basso a sinistra!

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

14 commenti Commenta
feffone
Scritto il 15 Febbraio 2012 at 16:21

c’è anche un presunto target d’arrivo? grazie ciao

Scritto il 15 Febbraio 2012 at 17:06

STAY TUNED! 😉

Scritto il 15 Febbraio 2012 at 18:06

Registrato un super numero di TRENDS!

sciumibalestra
Scritto il 15 Febbraio 2012 at 18:49

Per banca MPS chi ha seguito il pattern, oggi ha preso una legnata ferma in testa !!!

_andy_
Scritto il 15 Febbraio 2012 at 18:57

Dream Theater,

dove lo si vede?

estx
Scritto il 15 Febbraio 2012 at 19:16

Dream Theater,

Dream ma ti sei visto Apple oggi?

sciumibalestra
Scritto il 15 Febbraio 2012 at 19:30

gainhunter
Scritto il 16 Febbraio 2012 at 00:14

Volendo temperare le supposte, quello su UCG non è un vero three black crows, secondo Steve Nison e Greg Morris. 😉
Queste le condizioni:
– three consecutive and declining black candlesticks: OK
– each candle must have no or very short lower shadow: soggettivo ma diciamo OK
– each candle after the first must open within the prior candle’s real body: qui non ci siamo con la seconda candela
– after a mature advance or at high levels: OK
– the first candle’s close should be under the prior white candle’s high: OK

Nonostante questo, 3 candele nere consecutive discendenti sono comunque un forte segnale ribassista, specialmente dopo un uptrend così lungo e con ipercomprato.

gainhunter
Scritto il 16 Febbraio 2012 at 00:26

Dimenticavo, le prime due e la precedente formano un 3 outside, ovvero un bearish engulfing con conferma, e come avevi già fatto notare (in trends, forse) la candela precedente è un gravestone doji, che va a rafforzare il segnale dell’engulfing. Quindi il reversal c’è in ogni caso.

gainhunter
Scritto il 16 Febbraio 2012 at 00:36

Su Safilo ieri 3 black crows “scolastico”, oggi 3 identical black crows (3 black crows con open uguale al close della candela precedente), pattern molto raro e quindi molto bearish:

leone51
Scritto il 16 Febbraio 2012 at 09:43

Ah perchè esiste anche un target ribassista ?

Pensavo che se esplode il bollone che stanno tenendo in piedi dando liquidità infinità.

Non si possono fissare dei prezzi minimi.

Sei d’accordo DT.

Però se proprio devo dire un prezzo ,per unicredit potrebbe tornare a 1 €

Ciao a tutti

vale77
Scritto il 16 Febbraio 2012 at 12:01

grazia a DT ed anche all’AT,
da venerd’ mattina che dico a tutti, di aspettare almeno i 3.72
tutti a ridere…ora tutti piangono
😀

vale77
Scritto il 23 Febbraio 2012 at 15:32

allora esti 3,72??
😀

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Sondaggio #1-21: USD a fine anno sarà...

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+