The Trender – Bull Trap

Scritto il alle 09:10 da Danilo DT

Il rally di ieri sera ha comportato una nuova operatività sul The Trender.

Per visualizzare il report, per questa occasione, è sufficiente cliccare sul link-

CLICCA QUI.

A bull trap

Ieri in questo post parlavamo della tendenza del mercato. Il grafico è molto chiaro. La violazione della reistenza statica posta a 1130 è netta e persino violenta. Ohibò, una violenza coì notevole dopo un rally così acuto significa esaurimento di trend, o sbaglio? Inoltre gli indicatori più “veloci” parlano chiaro. ipercomprato all’ennesima potenza.

Grafico SP 500

Ora vediamo che succede in area 1150, ultimo livello prima delle praterie che ci portano ai massimi precedenti. Come potete vedere i volumi sono latitanti (venerdì erano alti causa scadenze tecniche) e l’angolo del trend è tremendamente acuto. Poi non voglio in questa sede soffermarmi sui fondamentali, in particolar modo quelli di ieri. Come dicono i gironali, cerchiamo delle giustificazioni, del tipo “Oggi la FED annuncerà nuove manovre di QE (quantitative easing)”.

Clicca per ingrandire

Quindi occhio, la violazione della trendline azzurra potrebbe essere un fattore molto negativo (vedi cosa è successo in passato).

Intermarket controverso

Grafico intermarket che giustifica lo scenario attuale. Torna la voglia di rischiare (back to the risk), evidente l’up trend di commodity ed equity, sotto tono il Dollaro che ovviamente, con borse forti perde terreno (essendo bene rifugio) ma, il T note…continua nella sua corsa al ribasso nel rendimento. Ed è prorpio il T NOte l’elemento che più ci mette dei dubbi e ci fa tenere alta l’attenzione.

clicca per ingrandire

Seguire la tendenza, the trend is your friend, ma stiamo all’occhio. I grandi squali sono in manovra, grandi banche in concerto con il Governo USA stanno pilotando i mercati verso una positività che vorrà essere tenuta tale anche in virtù delle elezioni USA. Ma facciamo molta attenzione. La velocità di un’eventuale correzione sarà ben maggiore di quella vista nell’uptrend di breve.

Ultima nota: le banche, gli utili ormai lo fanno soprattutto con il trading, cercando di manovrare il mercato e generare loss ai piccoli. Chi ha orecchie per intendere, intenda. con qeusto non dico di andare contro trend, ma di esser molto metodologici. QUesto mercato è sempre più una bisca.

STAY TUNED!

DT

Tutti I diritti riservati ©
Grafici e dati elaborati da Intermarket&more sulla database Bloomberg

NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

23 commenti Commenta
50 cent
Scritto il 21 Settembre 2010 at 09:37

Grazie Dream, ma hai messo un target T e S a 800???
Tu hai sempre ragione ma non mi trovo su una cosa che dovrebbe rendere l’idea di cosa sia un indicatore contrarian, in questo caso io.
I dati sul lavoro sono migliorati (Matta), c’era in formazione un Testa e Spalle rialzista (RS), avevamo una resistenza a 1130 (tutti), anche lo spoore 100 ha rotto la propria resistenza, siamo sopra a tutte le medie mobili e la 200 è stata testata 2 volte dopo la rottura.
Poi abbiamo ipercomprato e slancio finale da esaurimento (che forse però doveva essere accompagnato da volumi alti, o sbaglio?).
Insomma: non sarebbe più lecito attendersi una semplice correzione verso uno dei tanti supporti che ci sono?
Ma forse questo è il senso del Flat che ieri anticipavo.
Come sempre grazie.
50

50 cent
Scritto il 21 Settembre 2010 at 09:40

Già che ci sono chiedo: ha un senso l’affermazione letta non ricordo più dove che in America ipercomprato è segno di forza e non di eccesso?

Scritto il 21 Settembre 2010 at 09:45

50 cent,

L’ipercomprato è segno di forza e sono quando va in divergerza sui corsi è un segnale negativo.

s66
Scritto il 21 Settembre 2010 at 11:26

bull trap ah ah ah ah ! questi vi sodomizzano, VOI PROVATE AD ANDARE CONTRO A QUESTI LADRI ? VI MANDANO DAVANTI ALLA CHIESA CON IL PIATTINO IN MANO !ah ah ah ah

s66
Scritto il 21 Settembre 2010 at 11:27

Dream Theater, ma x piacere……..non si scherza con i soldi altrui !

s66
Scritto il 21 Settembre 2010 at 11:28

50 cent, certo che questo tuo nickname è tutto un programma !

s66
Scritto il 21 Settembre 2010 at 11:29

37000 punti a tanto la porteranno, dopo tutti x stracci vecchi !

gremlin
Scritto il 21 Settembre 2010 at 11:30

io sono fuori e continuo a restare fuori dall’azionario. Col rialzo di ieri hanno massacrato tutti i piccoli opzionisti che settimana scorsa hanno fatto incetta di put (ISE sentiment index).
Non sono disposto a seguire questo rialzo (primo target area 1165) peraltro molto convincente dal punto di vista tecnico. Seguirò l’indice solo in discesa quando verrà il momento.
Ieri il future eurodollaro avrebbe dovuto salire e invece è rimasto ingabbiato tutto il giorno e il future sul tbond ZBZ0 è stato manovrato nell’intraday solo in ottica di stop running e questa notte si è addirittura rafforzato.
Trading su azionario? no grazie…

paolo41
Scritto il 21 Settembre 2010 at 11:35

s66@finanzaonline,

…segui il trend e fai trailing sullo stop profit….. finchè dura…

50 cent
Scritto il 21 Settembre 2010 at 11:46

rettifico la cavolata che ho scritto: volumi in diminuzione su esaurimeto trend.
Dream lo sapeva già, ma magari a qualcuno può interessare.

50 cent
Scritto il 21 Settembre 2010 at 11:48

s66@finanzaonline: 50 cent, certo che questo tuo nickname è tutto un programma !  

fosse solo il nick….

nervifrank
Scritto il 21 Settembre 2010 at 11:54

s66@finanzaonline: 37000 punti a tanto la porteranno, dopo tutti x stracci vecchi !  

Ciao Settevoci, come commenti la probabile cacciata di Profumo?

bergasim
Scritto il 21 Settembre 2010 at 11:56

ecco il QE 2 della fed

ED ecco il nuovo motto di wall street

Raga semo in una botte de fero

Lukas
Scritto il 21 Settembre 2010 at 12:19

gramlin io fidantomi dei dati del cot ci sono dentro all’azionario dal 6 agosto……….forse un po’ temerario sono stato……ma finora ci è andata di lusso…….anche se i miei amici “cottisti” mi dicono che ormai il rimbalzo è finito……e dal 4 ottobre il segnale è bearish……quindi pronto ad uscire !!!

s66
Scritto il 21 Settembre 2010 at 12:38

nervifrank:
Ciao Settevoci, come commenti la probabile cacciata di Profumo?

costui doveva essere cacciato nel 2008 ! adesso è solo arruffamento di certi politicanti barboni ! comunque attenzione allo scandolo credem con agenzia dell’entrate ! PARE CHE CI SAREBBERO ANCHE ALTRE BANCHE COINVOLTE !!!!
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

gremlin
Scritto il 21 Settembre 2010 at 12:42

LUKAS fra il 2 e il 10 agosto ci sono state ben sei sedute che hanno testato SENZA SUCCESSO la resistenza di 1130 che io, Dream e non so quanti altri hanno definito come PIVOT

ti sei beccato tutto il downtrend secondario durato ben tre settimane stando al rialzo e quindi hai fatto esattamente l’opposto di come si trada in un laterale!!! ovviamente sto parlando dell’indice, ma se tu hai fatto stock picking questo mio commento non vale niente.
Venerdì eravamo sugli stessi livelli del 6 agosto quindi hai iniziato a guadagnare ieri dopo due mesi di rosso… certo che aumentando i long sul bordo inferiore del laterale a 1040 il guadagno sarebbe ben più corposo
4 OTTOBRE: quale probabilità attribuisci a questa previsione?

Fester
Scritto il 21 Settembre 2010 at 13:11

Ho notato una cosa abbastanza curiosa (per lo meno per me che ho poca esperienza) nel grafico intraday di ieri dell’S%P500 sul minuto (lo vedo tramite iw bank non so quanto possa essere affidabile).

Ore 16:04 chiusura 1129,70
Ore 16:05 apertura 1131,47

Un gap pazzesco in un secondo. Lo vedete anche voi o è il mio grafico che è farlocco?

Lukas
Scritto il 21 Settembre 2010 at 14:09

caro gremlin…..i dati del cot li uso per assicurarmi non ci siano scivoloni imprevisti……..lo so’ bene che dal 6 agosto……non solo l’S&p ma anche il ns di indice non ha fatto sfracelli…….io ho fatto stock picking…….sul ns indice………dapprima settoriale……..in base al long term momentum…….( settori commercio e salute )……..e poi ho scelto 6 titoli………ho fatto un +10% in un mercato laterale….non male direi…….quanto alla previsione del 4 ottobre………é fondata sulla circostanza che i dati del cot segnalano una posione sempre piu’ long da parte degli small speculators…….che di solito si trovano nella posizione sbagliata…….quindi ergo…..correzione in vista sempre piu’ probabile !!!

gremlin
Scritto il 21 Settembre 2010 at 14:33

LUKAS PERFECT! 😀

allora restiamo in attesa di uno storno significativo, ci si aggiorna!

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

#8-21: quale sarà l'asset class con il maggiore incremento di AUM?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+