THE SMART INVESTOR: obbligazioni subordinate

Scritto il alle 10:11 da Danilo DT

bond-subordinati-rischio

Apriamo oggi una nuova rubrica, che ha come obiettivo quello di aprire alla platea dei lettori una serie di informazioni e dati che possono essere utile per meglio decidere come investire il proprio denaro.
L’idea sarebbe la seguente: dò la possibilità a tutti di porre dei quesiti per meglio comprendere cosa andare a scegliere nel mondo degli investimenti in una determinata asset class, utilizzando l’email del blog [email protected] .

Mi spiego meglio con un esempio, che si traduce nella prima puntata della rubrica “The Smart Investor”. Giannangelo di Trani mi ha scritto la settimana scorsa questa email.

“Carissimo Danilo, ti seguo ormai da tantissimi anni… (…) il mercato è sempre più difficile, poter avere degli interessi non dico alti ma almeno dignitosi è ormai un’impresa. La mia banca continua a propormi degli investimenti che non mi soddisfano. Io vorrei ancora puntare sulle obbligazioni, pur sapendo che i tempi delle vacche grasse sono finiti. Il momento di particolare turbolenza per le banche italiane rende, secondo il mio parere, ancora interessanti le obbligazioni subordinate emesse dagli istituti di credito italiani. Sia giusto o sbagliato non lo so, ma mi sarebbe piaciuto poter capire sul mercato quali sono gli emittenti, i rendimenti, i costi e le scadenza. Solo che certe informazioni non so dove andarle a reperire. Ti sarei enormemente grato se puoi darmi una mano (…) “ G.R.

La richiesta di Giannangelo è chiara ed è di tipo oggettivo: poter avere un parametro, uno strumento di lavoro, un elenco da poter consultare per meglio comprendere un mercato, quello dei bond subordinati, che rappresenta sicuramente delle opportunità, ma anche GRANDI rischi. Quindi, ecco la mia idea: fornire l’elenco dei bond senza rilasciare assolutamente indicazioni su cosa fare (altrimenti si entra nello spinoso mondo della consulenza specifica) ma lasciando ai lettori la possibilità di parlarne nei commenti.
Che ne pensate? Se ritenete questa iniziativa interessante, allora vi invito ad essere proattivi sia nei commenti e anche nelle proposte, scrivendo un’email al sopracitato indirizzo, con oggetto THE SMART INVESTOR e scrivendo nel testo rapidamente quale sarebbe la vostra richiesta di approfondimento.

THE SMART INVESTOR:

Elenco Bond Subordinati banche italiane (in ordine di rendimento)

the_smart_investor

(Cliccate sulla scritta per visionare il file)

 

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email ([email protected]). NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (6 votes cast)
THE SMART INVESTOR: obbligazioni subordinate, 10.0 out of 10 based on 6 ratings
4 commenti Commenta
ob1KnoB
Scritto il 10 giugno 2016 at 12:10

no panic!…..
no fear!…….
no panic!!!!……
no fear!……..
no panic!!!!!!!!!!!!!!!…………………….
……………………………………………….
ok panic!
no panic!
no fear!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 10 giugno 2016 at 12:30

LOL

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

virussingolo
Scritto il 10 giugno 2016 at 14:58

Una marea non sono quotate sui regolamentati, gran parte degli ISIN, ovviamente le Generali ci sono, i tagli comunque non sono alla portata di tutti…e alcuni emittenti…sono “problematici”

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 10 giugno 2016 at 15:13

virussingolo@finanzaonline,

Dici bene, infatti questo è solo un primo esperimento, un test per le prossime analisi che verranno ovviametne affinate.
Non ho voluot entrare nello specifico vista la particolarità dell’argomento…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+