THE LAST CHART

Scritto il alle 20:30 da Danilo DT

Questo è il mio ultimo post del 2007. Un anno che ha riservato tante soddisfazioni e anche grosse delusioni, almeno dal punto di vista finanziario.

Colgo l’occasione per fare i più

 SINCERI AUGURI DI BUON 2008 

 a tutti i lettori del blog (e anche a quelli che non lo leggono…). E per non perdere l’abitudine post l’ultimo grafico del 2007. E come potete immaginare, vi presento la situazione dello S&P 500.


Ancora tutto da decidere

Se nell’ambito macro lo scenario è sempre più cupo (tornerò sull’argomento mercoledi, ovvero il giorno 2 gennaio 2008), dal punto di vista dell’analisi tecnica, tutto può ancora succedere. Guardate il grafico qui sotto.

spx9.gifE’ evidente che:

1-Siamo in una fase ancora positiva. Difatti la trendline di lungo periodo, contrasseganta da un tratteggio giallo, al momento non è violata al ribasso. In barba all’analisi macro che invece, vorrebbe vedere un indice SP 500 ben più in basso

2-Il mercato è in fase laterale. E’ evidente la convergenza di tutte le medie mobile, all’interno di un trend al momento laterale.

Quindi che significa tutto questo? L’incertezza regna sovrana. Monitoriamo con attenzione la suddetta trendline gialla. E se poi si dovesse rompere la linea gialla di resistenza, allora si tornerà ai massimi precedenti. Ma attenzione: se regge quella tratteggiata gialla, significa che forse la borsa è veramente pilotata da qualche forza oscura…magari maligna…. Altrimenti, come giustificare un’incoerenza così evidente tra macroeconomia e analisi tecnica? Ancora auguri!

DT

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Sondaggio #3-21: ORO a fine anno sarà... (base 1950 $/oz)

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+